The Walk of Fame Week: format tv, ricordi e appelli umanitari

Si parla di format televisivi in apertura di The Walk of Fame Week, il programma di Rt RadioTerapia on air ogni mercoledì alle 18 e in replica dal giovedì alla domenica alle 11.30. Approfondiamo, in particolare Ricomincio da Rai Tre e X Factor, un’edizione più che mai dipendente da Manuel Agnelli.

Focus anche sulla musica, con speciali su Zucchero – che presenta la nuova Deluxe Edition – e sui Future Radio, band sudafricana dal concept originale. Si parla anche di appelli umanitari in Iran ed Egitto, così come di Dittico Noir, il nuovo libro di Giuseppe Tomei.

La nostra Week si chiude con il ricordo di John Le Carré, Kim Ki-Duk e Paolo Rossi.

Articolo precedentePerché lo swing di Bublé si scongela solo a Natale?
Articolo successivoThe Simpson: 32 anni fa il primo episodio della serie più amata di tutti i tempi
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.