Oscar 2021, dove vedere in streaming i film candidati

Nonostante la pandemia, il mondo del cinema non si è certamente arreso. C’è chi ha continuato a distribuire i film nelle sale cinematografiche, e chi, al contrario, ha optato per un’altra via. Grazie infatti alle piattaforme di distribuzione per la riproduzione in streaming, i film candidati agli Oscar 2021 sono comunque arrivati.

Perciò, quale miglior modo per prepararci alla cerimonia degli Accademy Award se non una lista delle pellicole candidate disponibili in streaming?

MyZona

Miglior Film

Tra gli 8 candidati all’Oscar più ambito, 2 sono disponibili su Netflix ed entrambi basati su storie vere: Mank è il lungometraggio diretto da David Fincher, dedicato alla vita dello sceneggiatore Herman J. Mankiewicz. Il processo ai Chicago 7 , invece, ha per protagonista un gruppo di attivisti contro la guerra del Vietnam.

Su Prime Video, poi, abbiamo Sound of Metal, che racconta la storia di vagabondaggio tra concerti e serate del batterista Ruben. Infine su Disney+ a partire dal 30 aprile sarà disponibile Il vincitore del Golden Globe, Nomadland.

Miglior Interpretazioni

Tra le nomination più note di quest’anno c’è quella postuma a Chadwick Boseman (noto per Black Panther) in Ma Rainey’s Black Bottom. Il film è disponibile su Netflix ed è ambientato in uno studio musicale della Chicago degli anni ’20. Nella stessa pellicola concorre alla statuetta anche l’attrice Viola Davis.

Sempre su Netflix troviamo anche Pieces of a Woman, primo film in lingua inglese diretto da Kornél Mundruczó. L’attrice protagonista Vanessa Kirby, dopo essere stata premiata anche alla Mostra del Cinema di Venezia, è ora candidata anche all’Oscar.

Passiamo ora alla sezione “attori non protagonisti”. Tra i candidati abbiamo Glenn Close e Maria Bakalova. La prima interpreta la matriarca della famiglia in Elegia Americana, disponibile su Netflix. La seconda veste i panni della figlia di Borat in Borat – Sequel di film cinema, disponibile su Prime Video.

Migliori Film d’Animazione

Dei 5 film candidati all’Oscar, tutti sono presenti nei vari cataloghi per la riproduzione in streaming. Vediamoli subito. Doppietta per la Pixar con le due pellicole del 2020 Soul, diretto da Pete Docter , e Onward, urban fantasy di Dan Scanlon. Li troverete entrambi su Disney+. A seguire abbiamo Wolfwalkers dello studio irlandese Cartoon Saloon. La pellicola, già vincitrice di numerosi premi, è disponibile su AppleTv+.

Ancora su Netflix abbiamo il debutto del regista Glen Keane, storico animatore già vincitore di un Academy Award, con Over The Moon. Il film è ambientato in Cina, dove una ragazzina con la passione per la scienza è fortemente convinta dell’esistenza di Chang’e, la leggendaria dea delle leggende cinesi che abita sulla Luna. Infine, disponibile al noleggio su YouTube a 8,99 Euro, c’è Shaun: Farmageddon, sequel di Shaun – Vita da pecora degli studi Aardman Animations.

Leggi anche: Road to Oscars 2021: Se succede qualcosa, vi voglio bene

Miglior Documentario

Anche in questo caso, tutti e 3 i film candidati all’Oscar potranno essere visionati in streaming. Si tratta di Crip Camp – Disabilità rivoluzionarie, Il mio amico in fondo al mareTime. I primi due su Netflix, il terzo nel catalogo di Prime Video.

Migliori Costumi e Miglior Trucco

Candidati sia per i Migliori costumi che per il Miglior trucco abbiamo Emma, ispirato al celebre romanzo di Jane Austen, e l’italiano Pinocchio, del regista Matteo Garrone. Potete visionarli sia su NOW che su Sky Cinema.

Per i Migliori costumi, infine, concorre anche Mulan, celebre remake del classico d’animazione del 1998, disponibile su Disney+.

Migliori effetti visivi

In questa categoria tra i candidati c’è di nuovo Mulan. A seguire, su Disney+, troviamo L’unico e Insuperabile Ivan, diretto da Thea Sharrock e basato sul pluripremiato romanzo di K. A. Applegate con protagonisti gli animali di uno spettacolo che si tiene ogni giorno all’interno di un centro commerciale.

Prodotto in parte e distribuito in tutto il mondo da Netflix troviamo il film fantascientifico-apocalittico The Midnight Skydiretto e interpretato da George Clooney. Sulla stessa piattaforma a partire dal 14 aprile, infine, c’è Love and Monsters, commedia romantica d’azione post apocalittica.

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli