Sean Penn in Ucraina per un documentario sull’invasione russa

Sean Penn è ha raggiunto Kiev per girare un documentario sull’invasione russa. L’attore premio Oscar è arrivato la settimana scorsa nella capitale ucraina per un lavoro, prodotto da Vice Studios con Vice World News e Endeavour Content, che ha iniziato mesi fa con l’intento di documentare la guerra russo-ucraina che ieri ha portato all’attacco da parte di Mosca. In questi giorni la star di Hollywood ha avuto un’udienza con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Tra i suoi contributi anche “Citizen Penn”, documentario sul terremoto di Haiti

Articolo precedente“Il padrino”, ritorno al cinema per i 50 anni
Articolo successivoDieci anni senza Lucio Dalla, la Rai gli dedica un palinsesto speciale