Tra novità e attesi ritorno: il catalogo delle serie tv in streaming a maggio

Sono molte le novità in arrivo a maggio sulle principali piattaforme streaming. Tra produzioni originali e attesi ritorni, ci aspetta un mese ricco di contenuti ed episodi inediti. Primo fra tutti, Netflix, che ci riporta nell’assolata Los Angeles per seguire le avventure del nostro diavoletto preferito, Lucifer. Il 28 maggio sarà disponibile online l’attesa seconda parte della quinta stagione, composta dai restanti 8 episodi.

Leggi anche: Nomadland: da articolo a libro a Miglior film. La storia on the road che ha fatto riflettere il mondo

MyZona

Netflix

Il 7 maggio Netflix aggiungerà una nuova serie tv con protagonisti dei supereroi, tratta da una graphic novel di Mark Millar e Frank Quitely. Farà infatti il suo debutto Jupiter’s legacy, definito dalla stessa piattaforma come un “superhero drama che attraversa decenni e percorre le complesse dinamiche della famiglia, del potere e della lealtà. Dopo aver trascorso quasi un secolo a proteggere l’umanità, la prima generazione di supereroi del mondo deve guardare ai propri figli per continuare l’eredità. Ma le tensioni aumentano quando i giovani supereroi, affamati di dimostrare il loro valore, lottano per dimostrarsi all’altezza della leggendaria reputazione pubblica dei loro genitori e degli standard personali esigenti”.

Il 14 maggio è invece in turno di un altro atteso ritorno, Love, Death and Robots, una serie antologica di animazione per adulti. Ogni episodio della serie è realizzato da un team di animatori differente da diversi paesi. Gli episodi abbracciano vari generi, tra cui fantascienza, horror e commedia, tutti legati dalle tematiche dell’amore, della morte e dei robot.

Il 27 maggio ci aspettano i grandi dei nordici, con la seconda stagione di Ragnarok. Sarà pronto Magne allo scontro o i suoi nemici si riveleranno troppo forti, e sarà un peso troppo grande da portare per un ragazzo di 17 anni? Soprattutto, è l’unico ad avere poteri sovrannaturali o ci sono altre sorprese che lo attendono?

Infine, saranno disponibili anche la terza stagione i Master of none (23 maggio), serie che segue la vita privata e professionale di Dev, un attore trentenne di origine indiana, che cerca di cavarsela come può a New York, e la stagione finale de Il metodo Kominsky (28 maggio), che racconta la storia di Sandy Kominsky (interpretato da Micheal Douglas), un attore che ha avuto una breve carriera di successo, ed ora è un venerato maestro di recitazione di Hollywood.

Leggi anche: Rinnovarsi senza perdere mai il passo: il ritorno di Giorgio Ciccarelli

Amazon Prime Video

Si inizia il 7 maggio con la trasposizione dell’omonimo romanzo Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino.

Amazon ha infatti prodotto la serie, adattamento del libro autobiografico di Christine Vera Felscherinow, da cui è stato tratto un film nel 1981, icona di più di una generazione. Altro titolo molto atteso è Underground Rail Road, in uscita il 14 maggio, anche questo tratto da un romanzo, pubblicato nel 2016, La ferrovia sotterranea di Colson Whitehead. La serie segue la storia di due schiavi in fuga dalla Georgia del diciannovesimo secolo, adattandone la storia con nuove sfumature alternative.

Ultimo, ma non per questo meno importante, il 28 maggio in uscita troviamo Panic, produzione originale, tratta dal romanzo bestseller di Lauren Oliver, con al centro le vicende di un gruppo di diplomandi texani alle prese con difficili prove da superare per avere un futuro migliore.

Leggi anche: Il grande Lebowski, manifesto beat per sognatori e disillusi cresciuti a pane e Creedence e White Russian

Disney Plus

Per il mese di maggio piattaforma si prende una pausa dalle grandi produzioni Marvel a cui ci ha abituato negli ultimi mesi, che saranno recuperate già nel mese di giugno con l’uscita della serie incentrata sul “villain” Loki.

Il 4 maggio, in concomitanza con il May the fourth (force) be with you day, Disney plus rilascerà la nuova serie animata a tema Star Wars, Star Wars: The Bad Batch. La serie, prodotta sempre dalla Lucasfilm, è sia un seguito che uno spin-off di Star wars: The Clone Wars, serie animata ambientata dopo gli eventi del film La vendetta dei Sith, che segue le vicende di un gruppo di cloni geneticamente modificati noti come Bad Batch.

Il 14 maggio è il turno di High School Musical: la serie, che ritorna con la seconda stagione. Ritroviamo i Wild Cats della East High che si stanno preparando per metter in scena il musical di primavera, La bella e la Bestia, dove i colpi di scena non mancheranno. La lealtà dei protagonisti sarà messa a dura prova e le canzoni risuoneranno a tutto volume nei i corridoi del liceo più musicale d’America.

Alla fine del mese, il 28 maggio, troviamo Rebel, serie Star Original, ispirata alla storia vera di Erin Brockovich. La protagonista è Annie “rebel” Bello, difensore legale dei colletti blu senza una laurea in legge. Rebel (Katey Sagal) è una donna divertente, brillante e coraggiosa che ha a cuore le persone per cui si batte.

Menzione speciale per Angel, storico spin-off di Buffy – l’ammazza vampiri, che sarà disponibile nel catalogo Star a partire dal 7 maggio. Ora tutti gli appassionati potranno fare una maratona completa delle due serie tv, seguendo entrambe in contemporanea.

Da leggere anche

Federica Prato
Sono Federica, ho 33 anni e ho frequentato il Dams di Torino con indirizzo cinema. Da sempre appassionata di libri, fumetti, film e serie tv, sono cresciuta disegnando e scrivendo storie fin da quando ero piccola. Non appena ci sarà la possibilità non vedo l'ora di poter tornare a visitare il salone del libro e il Lucca Comics, appuntamenti da sempre segnati nella mia agenda.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli