Quentin Tarantino: le opere del regista arrivano in teatro

Da Le iene e Pulp Fiction a Jackie Brown, Kill Bill, Bastardi senza gloria fino a C’era una volta a… Hollywood. Dopo il recente esordio da scrittore, che lo ha visto uscire in libreria col romanzo C’era una volta a… Hollywood, Quentin Tarantino approda a teatro.

Per tutto il mese di settembre, nell’avvolgente cornice del The Bourbon Room di Los Angeles (CA), sarà Anderson Davies, già produttore di omaggi musicali a cineasti del calibro di John Hughes, Baz Luhrmann e Martin Scorsese, a portare sul palcoscenico le più suggestive scene tratte dai film del regista di Knoxville in un’esperienza teatrale ibrida sospesa tra musica, cinema e pulp.

MyZona

Leggi anche: Madonna, Quentin Tarantino e la “metafora della fava grossa”

Descritto come “una postmortem cabaret experience”, lo spettacolo di 90 minuti presenta una combinazione di scene d’azione dal vivo in stile Broadway, abbinate alle più classiche colonne sonore dell’universo tarantiniano.

Tarantino Live: Fox Experience Five & The Tyranny of Evil Men è un immersivo show che negli States circola già da un po’ ma il periodo di quarantena dello scorso anno ha permesso all’autore di affinare lo spettacolo e di includere nella scaletta anche le rappresentazioni dell’ultimo film di Quentin Tarantino, vincitore di due Premi Oscar e tre Golden Globe.

Leggi anche: C’era una volta a… Hollywoood: la scena di Bruce Lee e Cliff Booth

Non stiamo facendo uno spettacolo parodia”, ha detto Anderson in un’intervista rilasciata al Los Angeles Times nel 2015. “Prendiamo i film, i personaggi e le musiche, ma li mettiamo tutti insieme e li mescoliamo per creare qualcosa di unico”.

Per chi avesse la fortuna di trovarsi ad Hollywood questo settembre, i biglietti per lo spettacolo sono prenotabili sul sito di fever.com ad un prezzo che oscilla tra i 49 e gli 89 dollari a persona.

Photocredit by Google License Creative Commons

Da leggere anche

.
.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli