Il 30 dicembre di 52 anni fa Frank Sinatra incideva “My Way”

Esattamente il 30 dicembre di 52 anni fa Frank Sinatra incideva My Way, brano che sarebbe diventato subito un simbolo del repertorio dell’artista.

Era il 1968 quando Frank Sinatra incise negli studi della Reprise ad Hollywood una colonna sonora indimenticabile che nacque quasi per caso. Infatti, nella metà degli anni ’60 il compositore francesce Jacques Revaux creò una melodia non molto allegra ed un testo in inglese, che fu bocciata subito dai suoi produttori.

MyZona

Quella musica giunse all’orecchio di Claude François, che stava diventando famoso grazie ad alcune sue cover di successi americani. Cambiò le parole, mantenne la base e venne fuori un singolo di gran successo dal titolo “Comme d’habitude”, un ritratto malinconico della vita coniugale. Fu Paul Anka, il noto compositore e cantante, ad innamorarsene all’istante e pensare a ricavarne una versione inglese per l’amico Sinatra.

Copertina del disco del 1969

The Voice, però, non si convinse subito. Infatti in quel periodo stava meditando di lasciare la scena musicale. Si dice che fu la figlia Nancy a convicerlo ad incidere il brano quel 30 dicembre di oltre cinquanta anni fa. Il singolo finì pochissime settimane all’interno dell’omonimo album che valse a Sinatra ancora tanto successo.

In pochissimo My Way scalò le classifiche americane e non solo. Innumerevoli sono le versioni del brano, addirittura se ne contano oltre 130. Nel corso degli anni il brano è stato interpretato da Elvis Presley, Celin Dion, Michael Bublè e anche Mina, la cui versione fu sempre molto gradita da Frank Sinatra.

Leggi anche: La magia del Natale raccontata dalla voce di Frank Sinatra

Da leggere anche

Antonella Valente
Laureata in Giurisprudenza e Giornalista Pubblicista dal 2018, ama il teatro, il cinema, l'arte e la musica. Appassionata di recitazione, si diletta a salire su un palco di tanto in tanto. In altre sedi, anche Avvocato.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli