Garbatella Impro Festival, la manifestazione che omaggia l’arte dell’improvvisazione

Il 9 settembre 2021 prende il via la seconda edizione di Garbatella Impro Festival, la manifestazione di strada itinerante e interamente dedicato all’improvvisazione. Fino al 12 settembre nella suggestiva e genuina cornice del quartiere Garbatella di Roma tantissimi artisti, tra i più bravi nel mondo dell’improvvisazione, animeranno le piazze, le strade limitrofe e soprattutto i “lotti” caratteristici del quartiere capitolino.

I molteplici spettacoli previsti e le tante attività che si svolgeranno durante l’arco delle intere giornate candidano il Gif a diventare il festival di improvvisazione più grande della capitale. La manifestazione, fortemente voluta dall’Associazione Manallarte, che vede la direzione artistica di Giorgio Rosa (Area Impro), Daniele Marcori (Area Salotto) e Raffaella Ceres (Area Kids) e la direzione organizzativa di Luca Bovenzi, ha avuto il patrocinio della Regione Lazio e del Municipio Roma VIII.

MyZona
Leggi anche: “Elena Arvigo in scena al Teatro Nido dell’Aquila del Todi Off Festival”

Al centro dell’intera manifestazione c’è il concorso che vede sette tra le migliori compagnie di improvvisazione, gareggiare per l’assegnazione del premio, il primo in Italia assegnato nell’ambito dell’Improvvisazione. Gli artisti si sfideranno a colpi di fantasia e creatività per aggiudicarsi il Premio Migliore Compagnia e il Premio Miglior Attore/Attrice. A giudicarli la giuria composta da Marika De Chiara, Massimiliano Farau e Andrea Mautone.

Come vuole l’improvvisazione, nessun copione, nessun canovaccio, ma gli oltre 28 spettacoli in cartellone verranno creati sul momento. Un qualsiasi input esterno sarà stimolo fondamentale per gli artisti che daranno vita alla magia del teatro.

Le piazze, le corti dei palazzi storici, i giardini, le vie, gli scorci del quartiere, diventano le scenografie naturali del festival e degli spettacoli, creati per valorizzare i luoghi che gli ospiteranno, senza ulteriori elementi scenografici.

LE VARIE AREE DEL FESTIVAL

Non solo, il Garbatella Impro Festival si impone in questo secondo anno, dopo il successo della prima edizione, come una grande festa di pubblico, arte e teatro che pone al centro la valorizzazione del territorio, la sua fruizione e riscoperta della condivisione da parte del pubblico. Vista la molteplicità di attività che arricchiscono il Festival, questo si svolgerà in aree ben distinte.

Area Impro, l’ambiente più suggestivo, quella dei lotti di Garbatella compresa tra via G. da Montecorvino, via Magnaghi e via Vittorio Cunimberti. È qui che si terranno gli spettacoli in concorso e altri fuori rassegna dal giovedì alla domenica.

Arena Garbatella sarà lo spazio dove si svolgeranno gli spettacoli per famiglie e bambini del pomeriggio e sera. Talk, laboratori esperienziali e creativi e i main show, previsti nelle sere dal giovedì alla domenica. Sarà lo spazio dell’Arena Garbatella, sita nell’arena del Teatro Garbatella ad ospitare la festa finale della domenica con premiazione dei vincitori della rassegna G.I.F. 2021.

Area Kids è l’area dedicata ai bambini, collocata presso lo spazio esterno del Teatro Garbatella. L’area delle esperienze dedicate ai più piccoli e alle famiglie con giochi, laboratori creativi e spettacoli, durante tutti i giorni del festival.

Appicicatticci, Astratti, M.i.r.ò, Mandalica, SB Teatro, Tempo di Mezzo, Verbavolant sono le compagnie che prenderanno parte a questa grande edizione. Non mancano, però, altre realtà, la Compagnia Endaxi con Paolo Scannavino, il Guinnes dei Primani con L’uomo Palloncini e Laura Donzella da sempre specializzata in spettacoli per i più piccoli. E ancora, Adriano Bono con la fantasia del The Reggae Circus, Lucia Arrigoni con la sua irriverente stand up comedy e poi ancora la voce indimenticabile di  Veronica Tulli.

Presenti alla seconda edizione del festival anche Giovan Bartolo Botta vincitore del premio Miglior Attore nel 2016 del Roma Fringe Festival, Francesco De Carlo e i Tu in concerto, la magia del clown di Daniele Pinzi, il Circolo LegambienteLa Scuola Nel Bosco” per il laboratori incentrati sul rispetto dell’ambiente, l’educatore teatrale Graziano Sonnino con il suo FantaTeatro, Massimiliano Maiucchi e Capitan Calamaio con i loro spettacoli itineranti, la Compagnia Maia vincitori della prima edizione del G.I F. e il collettivo Asma di Poesia con il reading poetico di attitudine punk/allopatica. Infine, lo scrittore Dario Amedei con il suo libro “Guarire con Basile”.

Leggi anche: “Venere e Adone torna al Globe Theatre, con regia di Salvo e musiche di D’Artista”

Importante la collaborazione con la “Casina di Raffaello” che quest’anno festeggia quindici anni di attività. Lo staff della ludoteca di Villa Borghese sarà presente al G.I.F. con il laboratorio “Che Sagoma!” dedicato ai bambini dai 6 agli 11 anni.

Qui ogni bambino rappresenterà il proprio autoritratto, con le tempere creerà il giusto colore per dipingere la propria pelle e, finito il disegno del proprio volto, arricchirà lo sfondo con immagini di ciò che lo caratterizza. Un sorriso e una nuvola, una caramella e un gattino, una bicicletta e un albero o qualsiasi altra cosa che lo identifichi.

Tantissime le altre iniziative di questa edizione come “Sorridi con chi ti garba”, l’invito ai partecipanti a lasciare una traccia fotografica del proprio passaggio al Festival. Per tutti i giorni della manifestazione ci sarà infatti la cabina fototessera Dedem vintage. Questa sarà pronta ad immortalare volti e smorfie improvvisate dei passanti, in una contemporanea rievocazione da strada della Esposizione in tempo reale del Maestro Vaccari.

“È un Festival che nasce dalla voglia di dare visibilità popolare all’arte dell’improvvisazione teatrale e, al tempo stesso, valorizzare, illuminandolo con una luce diversa attraverso la magia del teatro, il tessuto territoriale dove si svolge” hanno affermato i direttori artistici della manifestazione.

Per tutte le informazioni si può visitare il seguente sito: Home – Garbatella Impro Festival (festivalgif.it)

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli