Alice in Chains, nuovo album in arrivo. DuVall conferma le voci

Gli Alice in Chains inizieranno a lavorare al nuovo album entro la fine dell’anno. Lo ha rivelato il cantante della band, William DuVall, in una recente intervista con il magazine olandese Overdrive. Pur ammettendo che in questo momento ognuno dei componenti della formazione statunitense è impegnato in progetti solisti, o impegni personali, DuVall ha confermato che l’interesse per la scrittura di un nuovo disco è concreto. Da qui la conferma che gli Alice In Chains torneranno in studio di registrazione.

Leggi anche: Il Layne Staley inedito nelle parole di David Ellefson: l’intervista esclusiva

MyZona

“Ne abbiamo parlato molto tempo fa ma ora stiamo portando avanti le cose che avevamo programmato per il 2020 e il 2021. Abbiamo a che fare con tutti questi progetti che avevamo pianificato qualche anno fa. Quindi, una volta che saremo tornati al passo con le cose, sono sicuro che avremo numerose idee per il prossimo album in studio di Alice in Chains“, ha detto il frontman. “Jerry Cantrell è in tour per il suo album solista, e io sto facendo le mie cose. Abbiamo dei piani per alcuni concerti dal vivo a settembre/ottobre, e sono sicuro che ci toglieremo di dosso le ragnatele e inizieremo a cercare nuove idee per il prossimo album”.

Leggi anche: 5 aprile: il giorno in cui morì il grunge. Kurt Cobain e Layne Staley uniti da una tragica ricorrenza

Articolo precedenteDopo il successo alla Royal Albert Hall, cresce l’attesa per Zucchero all’Arena di Verona
Articolo successivoMannarino: “Sul palco con una nuova consapevolezza”
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.