“The Falcon and the Winter Soldier”, cosa c’è da sapere sulla nuova serie Marvel

Il momento è giunto. Dopo lo straordinario successo della serie Marvel WandaVision, il cui ultimo episodio è andato in onda il 5 marzo, è ora il turno di The Falcon and the Winter Soldier. La miniserie televisiva di 6 episodi della durata di 45-55min sviluppata da Malcolm Spellman per Diseny+ debutta oggi 19 marzo 2021. Quale miglior modo per prepararci alla visione del primo episodio se non fare il punto di tutto ciò che sappiamo in merito? Per l’occasione, inoltre, segnaliamo l’uscita del nuovissimo trailer in italiano.

Anthony Mackie (a sinistra) e Sebastian Stan (a destra) alla convention ufficiale Disney

The Falcon and the Winter Soldier vedrà nuovamente in azione Anthony Mackie e Sebastian Stan, rispettivamente nei ruoli di Sam Wilson (Falcon) e Bucky Barnes (Winter Soldier). I due attori (e i personaggi) sono membri storici all’interno della Marvel, tanto da comparire nei 3 film di Captain America e in quelli dedicati agli Avengers. Ed è proprio dopo gli eventi di Avengers: Endgame (2019) che la miniserie si colloca. Alla fine del film infatti, Steve Rogers (interpretato da Chris Evans) decide di tornare a vivere nel passato e, ormai anziano, cede il suo scudo a Falcon.

MyZona
La scena di Endgame in cui un anziano Steve Rogers lascia il suo scudo in eredità a Falcon

Chi sono Falcon e Winter Soldier e quando appaiono per la prima volta?

Sam Wilson è un ex membro della United States Air Force Pararescue, il quale esordisce in Captain America: The Winter Soldier (2014), il secondo film Marvel dedicato al Cap. Sam aiuta il protagonista a sconfiggere l’organizzazione criminale Hydra, che aveva preso il controllo dello S.H.I.E.L.D., diventando un prezioso alleato di Captain America. Infine in Avengers: Age Of Ultron (2015), entra ufficialmente nei Vendicatori nei panni di Falcon.

Falcon (alias Sam Wilson)

Bucky Barnes è già apparso in Captain America: Il primo Vendicatore (2011). Egli è un soldato e miglior amico di Steve Rogers durante la Seconda guerra mondiale. Tuttavia gli eventi portano a crederlo morto. In Captain America: The Winter Soldier si scopre invece che Bucky è stato catturato dai Sovietici e trasformato nel killer noto come Winter Soldier. Dotato di forza sovrumana, di un braccio bionico e privato dei suoi ricordi, egli diventa nemico del Cap. Solo dopo riacquisirà la memoria unendosi, infine, agli Avengers in Avengers: Infinity War (2018) nella battaglia contro Thanos.

Il Soldato d’Inverno (alias Bucky Barnes)

Accenni sulla trama

Ma torniamo ora al presente. Gli eventi di The Falcon & The Winter Soldier si collocano circa sei mesi dopo Endgame, e ad inizio della fase 4 dell’MCU. Thanos è stato sconfitto e il “Blip” (quando Hulk usa il Guanto dell’Infinito) ha riportato in vita le persone da lui eliminate in precedenza. I due protagonisti, tuttavia, dovranno affrontare i terroristi di Flag-Smasher (alias Karl Morgenthau) ed il ritorno di Helmut Zemo e, contemporaneamente, risolvere la questione sull’eredità di Captain America. Al ruolo di quest’ultimo concorrerà anche il soldato John F. Walker, scelto dal governo americano.

Durante la serie, ha affermato il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, ci saranno approfondimenti sul passato di Falcon, omessi o comunque poco trattati nei film precedenti:

«All’improvviso, avevamo un classico passaggio di testimone da un eroe all’altro, alla fine di Endgame, che ci dava la possibilità di raccontare tutta un’altra storia. Che cosa significa per qualcuno calarsi in quei panni, e non una persona qualsiasi, ma un afroamericano al giorno d’oggi?»

Gli altri personaggi della serie

In The Falcon and The Winter Soldier vedremo, oltre ai due protagonisti, il ritorno di altri attori storici e relativi personaggi. In primis Emily Van Camp, che riprenderà il ruolo di Sharon Carter, nipote di Peggy Carter ed ex membro dello S.H.I.E.L.D. (quest’ultima, inoltre, era l’amore di Steve Rogers, il quale in Endgame decide di tornare nel passato da lei).

Anche il celebre attore Daniel Brühl tornerà a rivestire il ruolo del villain Helmut Zemo. Questi era già apparso in Captain America: Civil War (2016) come principale antagonista del film. Ricordiamo che sono sue le cospirazioni che hanno portato le due fazioni degli Avengers, con a capo una Iron Man, l’altra Captain America, a scontrarsi. Nella nuova serie Helmut Zemo indosserà la tipica maschera presente nel fumetto.

Che ne sarà di Chris Evans?

A chiarire la questione è intervenuto proprio Kevin Feige. Secondo un’indiscrezione la star di Hollywood Chris Evans era in trattative per un suo ritorno nel Marvel Cinematic Universe dopo la dipartita di Capitan America alla fine di Endgame.

«Raramente rispondo di no a una qualsiasi cosa perché finiscono sempre col sorprendermi con ciò che sta dietro l’angolo, ma penso che quella voce sia stata fugata piuttosto velocemente dallo stesso Evans» ha dichiarato Feige. Tuttavia anche la testata Deadline avrebbe confermato le trattative in corso tra l’attore e la Marvel.

Verosimilmente, quindi, è probabile che vedremo di nuovo l’apparizione di Evans nei panni del Cap ma in misura minore, un po’ come Robert Downey Jr. nel suo cameo in Spider-Man: Homecoming (2017). Quasi sicuramente ciò non avverrà nella nuovissima miniserie tv in uscita. But never say never!

The Falcon and The Winter Soldier uscirà a cadenza settimanale ogni venerdì in streaming su Disney+ e si concluderà il 23 aprile. Buona visione a tutti!

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli