Il giorno di Swing sotto le stelle: orari, concerti e attività della 1a edizione

Cresce l’attesa per la 1a edizione di Swing sotto le Stelle, il festival dalle tinte vintage che animerà il borgo di Aielli martedì 10 agosto, a partire dalle 17. Un evento ricco di attrazioni e attività, in grado di entusiasmare un pubblico trasversale che per un giorno intero potrà apprezzare alcuni tra i principali esponenti italiani della swing music immergendosi in un ambiente frizzante, dinamico e incredibilmente coinvolgente. Nel borgo delle stelle le sonorità e le atmosfere vintage dello swing incontreranno i colori e le immagini della street art di uno dei borghi più virali d’Abruzzo.

Il festival, patrocinato dal Comune di Aielli e con il sostegno della Fondazione Carispaq, prenderà ufficialmente il via alle 17 con la presentazione deIl massimo della passione”, nuovo libro del giornalista e scrittore Domenico Paris che, per l’occasione, sarà accompagnato con un reading musicale dal cantante e attore Giuseppe Ippoliti. Modererà l’incontro il giornalista Riccardo Colella.

MyZona

Leggi anche: “Cinema d’Estate”: Un sacco bello

Dalle 18 alle 19, a piazza Regina Margherita si terrà la lezione gratuita di danza swing a cura di Emanuele Margiotta, ballerino e fondatore della scuola di ballo capitolina Swinghaus. Nel rispetto delle normative anticovid si comunica che è vietato il ballo di coppia. La lezione, all’aperto, sarà individuale fino a esaurimento posti. La stessa avverrà nel rispetto del distanziamento ed è adatta a ogni fascia di età.

Dalle 19 fino alle 23 circa, saranno 4 i concerti che, in altrettante location, creeranno l’itinerario musicale del festival. A piazza Filippo Angelitti si esibirà il Red Pellini Trio; a piazza Regina Margherita il Quartet composto da D’Amato, Marianella, Talone e Cardamone; a piazza Giungeto suonerà il Lucio Turco Trio e nella piazza antistante la Torre delle Stelle il Trio composto da Andrea, Chiani e Carlini. L’ingresso ai concerti è gratuito.

Nel rispetto delle normative anticovid, per accedere all’area concerto si dovrà esibire un Certificato Verde Covid-19 che può essere o il Green pass o il Certificato di guarigione da max 6 mesi o un tampone negativo nelle 48h precedenti. Per i posti a sedere è necessaria la prenotazione.

Leggi anche: La magia di Einaudi incanta l’Abruzzo: il concerto sul lago di Campotosto passerà alla storia

Chiuderà la serata il dj set di The Gentleman Thief, la cui proposta spazia dalle Big Bands della Swing Era al Dixieland tradizionale, dai classici degli anni ‘30 e ‘40 alle nuove produzioni e sonorità, passando per il Soul, il Blues e, quando richiesto, l’Electro Swing.

A partire dalla mattina sarà possibile visitare la mostra sui principali esponenti della musica swing curata dai giornalisti di The Walk of Fame magazine. Nel rispetto delle normative anticovid, per accedervi si dovrà esibire un Certificato Verde Covid-19 che può essere o il Green pass o il Certificato di guarigione da max 6 mesi o un tampone negativo nelle 48h precedenti.

Previa prenotazione si potrà fare il tour dei murales e visitare l’osservatorio astronomico con il piccolo museo della Luna al suo interno. Questi i numeri da chiamare: 320.3816481 (Martina – tour dei murales) 392.0239904 (Paolo Maria – osservatorio astronomico).

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli