Su Netflix arriva “Away”: Hilary Swank alle prese con un disperato viaggio su Marte

Uscirà il 4 settembre la nuova serie di fantascienza targata Netflix. “Away“, questo il nome, avrà per protagonista un’attrice d’eccezione, la due volte premio Oscar (per “Million Dollar Baby” e “Boys Don’t Cry”) Hilary Swank. Interpreterà il ruolo di Emma Green, madre astronauta costretta a lasciare sulla Terra il marito (Josh Charles) e la figlia (Talitha Bateman) per intraprendere una pericolosa missione su Marte. Il viaggio nello spazio, però, si rivelerà sempre più movimentato, tanto da complicare i rapporti tra gli astronauti. Gli effetti di ciò si riverbereranno anche sui cari rimasti a casa. Un’epopea epica e drammatica che metterà in luce il grande coraggio degli esseri umani nel momento di massima difficoltà.

Ovviamente c’è molta interesse per la serie. Il mondo della fantascienza televisiva non passa mai di moda, ma non per questo tutte le uscite sono irrinunciabili o, meglio ancora, talmente ben riuscite da restare impresse nella memoria dei più. E questo Netflix lo sa bene. A produzioni bene riuscite se sono alternate altre francamente opinabili (a voler essere generosi nei giudizi) che hanno gettato pesante discredito sulle scelte della piattaforma streaming. I viaggi interplanetari sono una costante in grado di attirare sempre attenzione e avere un cast comprendente un’attrice di alto livello come la Swank non può che essere considerato un gran bel biglietto da visita.

MyZona

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli