Su Netflix arriva “The Eddy”, serie tv firmata Damien Chazelle: Parigi, jazz e povertà…

Sarà composta da otto episodi e verrà pubblicata su Netflix a partire dal prossimo 8 maggio, The Eddy, serie tv scritta da Damien Chazelle (Whiplash, La La Land, First Man), il più giovane a ricevere il premio Oscar per la”Miglior regia“. Scritta assieme a Jack Thorne con la collaborazione – circa la composizione della musica – di Glenn Ballard e Randy Kerber, sarà ambientata a Parigi e racconterà le vicende del proprietario di un jazz club, del gruppo che vi suona abitualmente e della stessa capitale francese, multiculturale e ricca di fascino e contraddizioni.

Stando a quando riportato dallo stesso Thone sul The Hollywood Reporter, The Eddy non sarà un musical.”Mio padre era un urbanista, e sono sempre stato affascinato dall’urbanistica e la tangenziale di Parigi è davvero interessante, il modo in cui esclude per motivi finanziari e razziali molti parigini. C’è una sorta di circolo interno di ricchezza. C’è questo jazz club fuori città, appena oltre la tangenziale. Tratta quel tipo di relazione e il modo in cui funziona la città, e il modo in cui criminalità, musica e sopravvivenza si intersecano”.

MyZona

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli