Joaquin Phoenix a Londra per protestare contro lo sfruttamento animale. Guarda il video

Gli allevamenti intensivi distruggono il nostro pianeta. Scegli vegan”, è quanto scritto sullo striscione che l’associazione animalista Animal Equity ha esposto sul ponte di Tower Bridge a Londra. Al loro fianco, ancora una volta, Joaquin Phoenix, fresco di Oscar come “Miglior attore protagonista” alla 92esima edizione degli Academy Awards a Los Angeles.

Non è la prima volta che Phoenix, classe 1974, scende in piazza a difesa dell’ambiente e del mondo della natura. “La fortuna del nostro lavoro è quella di dare voce a chi non ne ha”, ha dichiarato dopo aver ritirato la statuetta più ambita dal cinema a stelle e strisce. Già durante la cerimonia dei Golden Globe dove è stato premiato per la sua performance nel Joker di Todd Phillips, sul palco ha colto l’occasione per denunciare i cambiamenti climatici. Leggi qui.

MyZona

E, proprio in quell’occasione, invece di recarsi a festeggiare nel party organizzato dopo la cerimonia, ha preso parte all’iniziativa promossa dalla LA Animal Safety con la quale è andato a dissetare dei maiali destinati al macello. Vegano e ambientalista, Phoenix non manca mai di dare il proprio supporto a iniziative analoghe.

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli