Etruria Eco Festival: un lungo ferragosto con Piotta e Manu Chao

Dopo il grande successo delle prime serate che ha visto esibirsi La Rappresentante di Lista, davanti a mille persone, continua la XV edizione dell’Etruria Eco Festival

Presso il Lungomare dei Navigatori Etruschi di Campo di Mare in Cerveteri (Rm) ci sarà un lungo ferragosto con tre giorni di grande musica Hip Hop, Rap e Reggae, Dj set internazionali di House music e l’ospite d’eccezione Manu Chao

MyZona
Leggi anche: “The Biggest Combat Rock Band, a Pescara l’omaggio alle hits degli AC/DC”

Sabato 14 agosto, nella notte tipica dell’estate, il festival propone la serata-evento “Eco Etruria Sound System” con i live di  Brusco , accompagnato dalla band Roots in the sky, Piotta, Metal Carter, Ice One, Jimmy e poi Ientu outta Inna Cantina Sound. A partire dalle ore 21:00 si alterneranno sul palco i migliori artisti hip hop e reggae della Capitale. 

PIOTTA
FERRAGOSTO E UN FESTIVAL NEL FESTIVAL

Domenica 15 agosto  sarà una giornata unica e lunga infatti dalle 10.00 alle 01.00 avrà luogo la prima edizione del Body Funk. Un festival nel festival che proporrà dj set internazionali tra funk, soul, disco, house con 20 tra i maggiori esponenti del genere. 

In cartellone: Dave Lee, Moplen, Young Pulse, Massimo Berardi, Les Inferno, De Gama, SoulDynamic, Flavia Lazzarini, Stefano FuscoPierluigi Pjay Federici, Laura Ross, Massimo Etrix, Luigi Fioravante, Leo Neki, Fdm, Mattia Pesce. Special After Show Deep Set By Davide Ferrario, Edem & Govan.

MANU CHAO: OSPITE D’ECCEZIONE
MANU CHAO

Lunedi 16 Agosto l’Etruria Eco festival, in collaborazione con Ventidieci srl, ospiterà una tappa del tour italiano Manu Chao precedentemente prevista  a Vulci. Con i Mano Negra inizia a lasciare il segno nel mondo della musica. Canta in francese, inglese e spagnolo, fonde culture e stili differenti che spaziano dal reggae al rock, dal rap alla musica iberica.

Il successo mondiale arriva nel 1998 con il debutto solista, “Clandestino”, di cui i diritti umani, la fuga e l’impegno civile e sociale sono colonne portanti, mentre le sonorità sono dominate da ritmi sudamericani e africani. Manu Chao resta una personalità libera e anticonformista, un’icona musicale e culturale, un cittadino del mondo che ispira più generazioni.

Leggi anche: Knife 49: la band street punk sul palco di Sanremo Rock”

L’Etruria Eco Festival quest’anno festeggia il suo 15esimo anniversario a Campo di Mare (Cerveteri), nella nuova location del Lungomare dei Navigatori Etruschi, location oggetto di una profonda opera di restyiling.

Levento è fortemente voluto dall’amministrazione comunale rappresentata del Sindaco Alessio Pascucci e dall’Assessore alla Cultura Federica Battafarano. È inoltre una delle manifestazioni più attese e ricche di storia, non solo del Litorale a Nord di Roma ma di tutto il centro Italia.

Il festival offre grandi concerti, rigorosamente a ingresso gratuito e ad oggi sono tutti esauriti. Si ricorda, inoltre, che per accedere all’area concerti è necessario possedere il Green Pass accompagnato da un documento d’identità.

Mentre per i minori di anni 12 è sufficiente l’autocertificazione (disponibile in download sul sito ufficiale del Festival), la quale dovrà essere consegnata all’ingresso. Di seguito il link del sito: Home – Etruria Eco Festival

IL PROGRAMMA DELLE PROSSIME SETTIMANE

Giovedi 19 Agosto concerti di Vasco Brondi Venerdi 20 Agosto concerto dei Negrita Sabato 21 Agosto concerti dei Coma_Cose Domenica 22 Agosto concerto dei Subsonica 

LA LOCANDINA


Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli