ZeroCalcare: il nuovo cartoon di buona fine e buon inizio

Per salutare l’arrivo del 2021, ZeroCalcare ha pubblicato un nuovo video sullo stile di quelli di “Rebibbia Quarantine”, per fare un bilancio dell’anno che è stato, ancora una volta incentrato su come è stato vissuto il coronavirus in Italia.

Un focus sulla seconda ondata e sulla mancata prevenzione estiva (tanto c”erano anche probabilità che la terra fosse colpita da un asteroide). Così come sulle misure di contenimento, in relazione a quelle del primo lockdown. Il tutto condito con ironia e sarcasmo.

MyZona

La riflessione si concentra anche sulla breve ma intensa discussione sulla patrimoniale nei confronti dei più ricchi. Un dibattito politico che sembra già vicino all’archiviazione.

Un cartoon di buona fine 2020 e buon inizio 2021 in perfetto stile Zerocalcare.

“Nel complesso non vorrei fa’ torto a nessuno ma non me pare che siamo usciti proprio migliorati come popolo.

L’unica cosa de cui se parla è sempre e sortanto: ‘Oh devono chiude tutto’.

Oppure: ‘Che merde, pure richiudono’. Oppure: ‘Hanno aperto le gabbie, mo’ sicuro tra ‘na settimana richiudono’. Praticamente è la stessa frase in un loop infinito ma a seconda dell’intonazione uno deve interpreta’ se è un auspicio, una previsione, una maledizione.

Ma poi la stessa persona cambia declinazione a seconda della giornata: se sta a guarda’ ll’altri oppure se sta a fa i cazzi sua”.

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli