Coronavirus, Zerocalcare pubblica Rebibbia Quarantine, videofumetto ambientato a Roma al tempo della pandemia

“Purtroppo devo sospendere i miei consueti temi leggeri con la prima (e forse ultima se me rompo il ca**o) puntata di questo reportage-verità sulla quarantena vissuta ai bordi della tiburtina.
Grazie a Giancane a cui ho rubato un pezzo della canzone Iponcondria per farci la sigla”. Lo scrive Zerocalcare, fumettista romano tra i più amati in Italia e all’estero, sul sul profilo facebook.

Un breve video animato con il quale ha voluto raccontare gli effetti delle misure prese dal Governo per contrastare il diffondersi del Coronavirus. Ambientato a Rebibbia, quartiere dove l’artista vive, il corto è stato trasmesso anche ieri sera all’interno del programma Propaganda Live di La7.

MyZona

Qui il video

La nostra intervista: Zerocalcare, disegni in movimento alle periferie dell’impero

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli