Yara, data di uscita e trailer del nuovo film di Marco Tullio Giordana (video)

È stato rilasciato da Netflix, nelle scorse ore, il trailer di “Yara“, la nuova pellicola del regista italiano Marco Tullio Giordana, conosciuto principalmente per “I cento passi” (2000), film in cui raccontò la storia di Peppino Impastato e della sua lotta per opporsi alla mafia.

Dopo “Sulla mia pelle” (2018), la piattaforma streaming si concentra su un altro caso italiano di cronaca nera, l’omicidio di Yara Gambirasio. Tredicenne residente a Brembate Sopra, in provincia di Bergamo, che il 26 novembre del 2010 scomparse, per poi essere ritrovata priva di vita il 26 febbraio 2011. Da qui, il racconto fedele della più grande e importante indagine genetica mai fatta prima per tentare di risalire all’identità di “Ignoto 1”.

MyZona
Leggi anche: “La scuola cattolica: perché la censura non è la risposta”

Yara“, interpretato da Alessio Boni, Isabella Ragonese, Roberto Zibetti, Chiara Bono e Sandra Toffolatti approderà nelle sale italiane il 18, 19 e 20 ottobre, per poi uscire su Netflix il 5 novembre.

Sceneggiato da Graziano Diana, il film è prodotto da Pietro Valsecchi, il quale ne firma anche il soggetto.

Da leggere anche

Malaika Sanguanini
Ok, amo il cinema. Fin da quando, da bambina, restavo a bocca aperta davanti al Gladiatore o al Frankenstein di Mary Shelley mentre gli altri si entusiasmavano per i cartoni animati. Dopo una laurea in Scienze dell’educazione e anni di lavoro nel settore, ho lasciato tutto dopo la seconda laurea in Scienze della comunicazione per fare ciò che amo di più: scrivere di cinema. Tarantino, l’enfant prodige Xavier Dolan e l’aura onirica di David Lynch sono punti di riferimento. Amo la scrittura perché, Bukowski docet, “scrivere sulle cose mi ha permesso di sopportarle”.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli