Tragedia sul set di Rust, Alec Baldwin spara e uccide una persona

Shock a Hollywood. Alec Baldwin, 68 anni, impegnato sul set di Rust, western che in queste settimane si sta girando in New Mexico, avrebbe sparato con la pistola di scena e ucciso accidentalmente la direttrice della fotografia, la 42enne Halyna Hutchins. Alec Baldwin, le prime dichiarazioni: sono shockato, il mio cuore è spezzato

La notizia ha immediatamente fatto il giro del mondo, creando sconcerto tra gli addetti ai lavori e il pubblico internazionale.

MyZona

Ferito anche il regista Joel Souza, 48 anni, che, secondo i primi rumors, si troverebbe ricoverato Centro medico di Christus St. Vincent in terapia intensiva dopo che una scheggia lo avrebbe colpito all’altezza della clavicola.

Sotto shock Baldwin che, in lacrime, ha più volte ripetuto “è stato un incidente”.

I due “sono stati colpiti quando Baldwin ha scaricato una pistola usata nelle riprese del film”, ha detto lo sceriffo della contea di Santa Fe. La direttrice è morta a seguito delle ferite riportate.

Al momento non sono chiare le dinamiche e non è stata resa nota alcuna ricostruzione ufficiale. Non sono state formalizzate accuse e sono ancora in corso i rilievi. L’episodio è avvenuto al Bonanza Creek Ranch, un ranch cinematografico.

L’ufficio dello sceriffo ha rilasciato una dichiarazione in cui ha detto che “la sparatoria è avvenuta durante le riprese di una scena”.

Secondo gli investigatori sembrerebbe che la scena filmata comportasse l’uso di un’arma da fuoco. Gli investigatori stanno indagando su come e quale tipo di proiettile sia stato caricato.

La produzione è stata immediatamente interrotta. Non si sa quando riprenderà. Il punto principale da chiarire è se all’interno della canna sia stata caricata una pallottola reale oppure altri oggetti che, una volta partito il colpo, con la deflagrazione siano andati in frantumi provocando numerose schegge impazzite.

Una tragedia che ricorda quella avvenuta sul set de Il Corvo, la pellicola cult con protagonista Brandon Lee, morto proprio in un incidente analogo il 31 marzo del 1993.

Leggi anche: “Locke & Key”: arriva su Netflix la seconda stagione

Leggi anche: Dal Corvo a “Top Gun” Gli incidenti tragici sui set cinematografici

Pics: Jim Weber ⁦

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli