Teatro Off-Limits: 8 spettacoli al Teatro Comunale di Civitella Roveto

È stata presentata, in occasione della quarta stagione teatrale, la rassegna organizzata dal Teatro OFF (limits) e Teatranti Tra Tanti al Teatro Comunale di Civitella Roveto, in collaborazione con le associazioni Assioma e FEEL, con il patrocinio del Comune di Civitella Roveto.

Sono sette gli spettacoli che compongono il cartellone sviluppato dai direttori artistici Antonio Pellegrini e Alessandro Martorelli, con il supporto della project manager Cinzia Pace.

MyZona

Leggi anche: Pulp Fiction: il 1994 fu l’anno zero del cinema postmoderno

Sono stati invece i direttori artistici Antonio Pellegrini e Alessandro Martorelli ad esporre i sette spettacoli previsti dalla rassegna, non senza ricordare come il Teatro OFF, nonostante le numerose difficoltà dovute alla pandemia, non si sia mai fermato.

“Finalmente ripartiamo, o meglio non ci siamo mai fermati, e lo facciamo con un progetto artistico che fino a qualche mese fa era impensabile – ha sottolineato Antonio Pellegrini – Nonostante ciò, noi abbiamo programmato tutto ed il primo sindaco che ha creduto a questa pazzia è stato Pierluigi Oddi, cominciamo quindi da qui, da Civitella Roveto”.

“Abbiamo visitato molti teatri nel corso del tempo – ha aggiunto Alessandro Martorelli – ma vedere un teatro così attrezzato e curato è molto raro. Bisogna quindi davvero fare i complimenti a tutti coloro che lo hanno permesso. Qui è questione solo di passione, non di altro”.

Leggi anche: Laura Morante e l’omaggio a Piazzolla nel centenario della nascita

LA RASSEGNA

“Con le ali della libertà” (Di Stephen King Adattamento di Alessandro Martorelli) aprirà il sipario del Teatro Comunale il 31 ottobre alle ore 18. Domenica 28 novembre sarà la volta de “L’amante” (di H. Pinter con Stefano Doschi e Beatrice Lo Re), mentre il 19 dicembre, Vincenzo Olivieri divertirà gli spettatori con “Non è mai troppo Abruzzo”. Si inaugurerà il nuovo anno con “Jakob il bugiardo” il 30 gennaio 2022 mentre il 27 febbraio sarà protagonista la compagnia teatrale “Il Canovaccio” con lo spettacolo “La sottile linea gialla”.

Domenica 20 marzo approderà nella Valle Roveto Pierluigi Tortora con “ZiFonso”, mentre il 24 aprile sarà la volta di Luca Avallone con “Neve”. La rassegna terminerà domenica 15 maggio con “Follia d’ufficio” (di Teatranti Tra Tanti).

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 18, eventuali variazioni di programma o di orario saranno comunicate tempestivamente.

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli