Romics dà appuntamento al 2021: la nostra festa, torneremo a vivere insieme

Romics è sinonimo di festa, aggregazione, partecipazione, abbracci, momenti attesi dal pubblico per ritrovarsi e festeggiare le passioni comuni. Romics è una miscela di emozioni che prende vita grazie alle migliaia di persone che nei quattro giorni animano il festival. Quest’anno, però, salta il giro e dà appuntamento al prossimo anno. Le misure per il contenimento del contagio da Covid-19 sono state più forti. Di seguito, il comunicato degli organizzatori.

“Cari Amici di Romics,
in queste settimane abbiamo riflettuto a lungo e valutato attentamente la possibilità di svolgere la consueta edizione autunnale attuando tutte le misure di sicurezza, prevenzione e contenimento dettate dall’emergenza collegata alla diffusione del Covid-19.

MyZona

Tuttavia, la situazione che si è determinata non ci consente allo stato attuale di assicurare l’evento che noi tutti conosciamo, pertanto siamo costretti ad annullare la tradizionale edizione autunnale in programma in Fiera di Roma dal 1 al 4 ottobre.

Ciononostante, a partire dal mese di ottobre, Romics ha in programma un palinsesto di eventi speciali con l’obiettivo di intrattenere il pubblico e continuare a sostenere le filiere produttive e culturali del settore mettendo a disposizione, attraverso l’ecosistema digitale romics.it, mostre, webinar tematici ed incontri live con i grandi maestri del fumetto, dell’illustrazione, dell’animazione, del cinema e dei games.

Con l’auspicio che si possa tornare quanto prima a vivere insieme Romics, Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games diamo appuntamento dall’8 all’11 aprile 2021 con la XXVII edizione in Fiera di Roma”.

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli