Rolling Stones, la performance di “You Can’t Always Get What You Want” al One World Together at Home

Tra i protagonisti del One World Togheter at Home, mega concerto benefico organizzato da Lady Gaga insieme a Global Citizen per sostenere l’Organizzazione Mondiale della Sanità nella lotta al Covid-19, c’erano loro, i Rolling Stones, gli eterni ragazzini.

E’ bastato il primo accordo di “You Can’t Get Always What You Want“, storica hit tratta da Let It Bleed del 1969, a far venire la pelle d’oca. Emozionante come sempre, anche con Charlie Watts intento a improvvisare una batteria nello studio della propria abitazione…

MyZona

Leggi anche: Long live Rolling Stones, la setlist perfetta vista dalla nostra redazione. E la vostra quale è?

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli