È morto Richard Donner, regista de I Goonies e Superman

Il cinema internazionale piange Richard Donner, regista e produttore cinematografico morto oggi pomeriggio all’età di 91. Era nato a New York il 24 aprile del 1990. Numerose le pellicole di culto che lo hanno visto dietro una macchina da presa, dal famoso Superman del 1978 con Christopher Reeve a I Goonies, uscito nel 1985, pochi mesi dopo un altra celebre pellicola, Ladihawke.

Fu regista dell’indimenticabile saga di Arma Letale, con Mel Gibson in forma straordinario. L’attore non ha mai nascosto l’importanza di avere Donner dietro la macchina da presa, ritenuto “fondamentale per il successo della prima trilogia“. Negli anni Duemila si era parzialmente ritirato dalla scene, avendo firmato solo tre film: Timeline-ai confini del tempo (2003), Solo 2 ore (2006) e una cut edition di Superman 2.

MyZona

Il suo debutto nel mondo del cinema risale al 1968, anno in cui uscì Salt & Pepper con star Sammy Davis Jr. e Peter Lawford. Negli anni, poi, è diventato produttore esecutivo della saga cinematografica degli X-Men fino a collaborare nel campo editoriale dei fumetti con Geoff Johns; quest’ultimo direttore creativo e responsabile della DC.

Secondo quanto riportato da Deadline, e cause del decesso di Richard Donner sono ancora sconosciute. È presumibile pensare che verranno rese note nei prossimi giorni.

Leggi anche: “Superman: annunciato un nuovo film prodotto da J.J. Abrams. E il web impazzisce

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli