Patti Smith: il ritorno sul palco della sacerdotessa del rock

Instancabile e sovversiva, la sacerdotessa del rock Patti Smith annuncia il suo ritorno sui palchi italiani per quattro appuntamenti a Luglio.

Dopo l’annullamento del tour italiano previsto a luglio 2020, a causa delle disposizioni per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, Patti Smith non esita a riappropriarsi del proprio spazio e del proprio tempo. Sfidando le tante difficoltà che ancora costellano il percorso degli artisti, è pronta a tornare in Italia per quattro concerti a luglio. Sarà accompagnata sul palco dal figlio Jackson Smith alla chitarra, dall’amico di lunga data Tony Shanahan al basso e dal batterista Seb Rochford.

MyZona

LEGGI ANCHE: “Max Pezzali annuncia “Max90 Live”, il tour estivo 2021

Per quattro serate, Patti Smith si esibirà su alcuni dei più importanti palchi italiani. Sabato 10 luglio sarà ad Alba (Cuneo) in Piazza Medford, domenica 11 luglio si esibirà all’Anfiteatro del Vittoriale a Gardone Riviera (Brescia), martedì 13 luglio sarà a Lignano Sabbiadoro (Udine) presso l’Arena Alpe Adria e, infine, mercoledì 14 luglio si potrà vedere la sua esibizione a Cattolica (Rimini) in Piazza della Repubblica.

Per le informazioni dettagliate si può consultare il seguente sito: https://internationalmusic.it/

Patti Smith è una vera icona del rock. Nella sua carriera, lunga oltre quarant’anni, ha analizzato il mondo in tutte le sue forme d’arte. Attraverso la musica, la fotografia, i romanzi e la pittura, lasciando sempre un segno. Amata e discussa, la cantautrice è un vero e proprio mito del rock per tutte le generazioni e, senza dubbio, tra gli artisti più influenti di sempre.

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli