Myrko e i suoi Flashback attraverso la storia della musica su Rt RadioTerapia

Flusso canalizzatore acceso, pannello di controllo impostato su tre date distinte. La DeLorean è pronta a sviluppare i suoi 1,21 Gigawatt di potenza (o Gigowatt, in italiano). Dove ci porterà stavolta? Chiedetelo a Mirco Pignatelli che ha scelto Myrko Krueger Young come nome d’arte, in omaggio alla sua passione per il cinema e per gli ACDC. Proprio dalla band australiana è partito il suo primo viaggio a ritroso del tempo. Il format, in onda ogni venerdì alle 21 (con replica ogni domenica alle 16) sull’emittente www.rtradioterapia.it, si chiama “Flashback – Tornare indietro si può” e propone un percorso intorno alla musica e ai suoi protagonisti: musicisti, produttori, divulgatori e distributori.

Successo immediato per l’emittente radiofonica in streaming che, sin dalla prima puntata, ha collezionato clic su clic. “Sono contento di questo successo inaspettato”, commenta Pignatelli. “Un successo che ripaga ore e ore di lavoro per costruire ogni puntata. Un impegno non da poco, ma anche un’esperienza che continuo a vivere come un gioco. Sono contento che tante persone siano pronte ogni settimana a giocare insieme a me”.

MyZona

Trentanove anni a febbraio, Myrko ha dedicato anni alla musica. “Ho iniziato come dj”, racconta. “Solo verso i trenta ho trovato la mia strada come cantante hard rock e metal. Ho cantato in diverse band militando in vari progetti locali. Poi sono arrivati i Corrente Alternata (cover band ufficiale degli Acdc) nel 2013 e da allora vado avanti con loro. Abbiamo partecipato come band spalla al concerto dei Deep Purple e portato avanti diverse collaborazioni con altre tribute band in giro per l’Italia”.

Il nome Corrente Alternata fa riferimento al meccanismo AC/DC, scelto dalla sorella dei fratelli Young (Angus e Malcolm, i chitarristi – nonché fondatori – del gruppo) che lesse la scritta su un elettrodomestico e la trovò adatta ad esprimere l’elettricità e il dinamismo del gruppo. La sigla tecnicamente significa “corrente alternata / corrente diretta”. Mirco potrebbe parlarti per ore di Nikola Tesla. Non solo. “Amo le sfide e amo abbracciare la musica che mi piace a 360°”, sottolinea. “Per questo, sto studiando il basso e mi sono proposto come bassista nel gruppo alternative rock Yawp“.

Ascolta The Walk of Fame Week del 27 gennaio

Il salto temporale all’indietro della seconda puntata di Flashback è stato anche maggiore e ha raccontato la storia di Johnny Cash, sin dalla sua nascita a Kingsland il 26 febbraio 1932. Cantautore, chitarrista e attore statunitense, Cash è stato anche interprete di numerose canzoni country, folk, e di celebri talking blues. La selezione dei brani è finita nel flusso canalizzatore per una miscela sonora di tutto rispetto. La terza puntata, in onda venerdì 29, è dedicata ai Manowar e alla nascita dell’Epic Metal. Il termine “epic” deriva dalla tematiche affrontate nei testi, che richiamano scenari mitologici, fantasy ed epici. Non è mai stato un genere esposto al mainstream, ma è sempre rimasto ancorato alla scena underground, accompagnato da pochi fan e da piccole case discografiche, ad eccezione dei Manowar, diventati negli anni uno dei gruppi più famosi e popolari della scena heavy metal.

Da leggere anche

Fabio Iulianohttp://www.fabioiuliano.it
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli