Il Festival Internazionale del Varco torna a Pescara

Al via domani sera a Pescara la quarta edizione del Festival Internazionale del Cortometraggio de Il Varco, prodotto da Marco Crispano e Stefano Chiavarini.

Dopo il successo dell’edizione online ospite della Cineteca di Milano, il Festival torna in Abruzzo sotto la direzione artistica di Andrea Gatopoulos, in collaborazione con il Comune di Pescara e la Film Commission d’Abruzzo. Verranno riproposti i primi tre corti classificati della rassegna, scelti tra oltre 2300 iscrizioni da 125 paesi del mondo: Symbiosis di Nadja Andresev (primo classificato), Acid Rain di T. Popakul (secondo classificato) e Train Robbers di Mark Whalter (terzo classificato).

MyZona

Seguirà ‘Il passo dell’acqua‘, documentario in short list ai David di Donatello girato in Abruzzo da Antonio Di Biase, regista pescarese alla sua prima proiezione locale.

Di Biase sarà presente in sala per presentare il documentario e rispondere alle domande del pubblico. L’appuntamento è per domani mercoledì 19 agosto al Teatro D’Annunzio, alle ore 21

Da leggere anche

Alberto Mutignani
Pescarese, classe 1998. Unico laureando in lettere a non aver ancora scritto la propria autobiografia. Interessi: le cose frivole, le chiacchiere a vuoto, gli scrittori comodi, il cinema popolare, i videogiochi. In un'altra vita è stato un discreto detective privato.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli