I Foo Fighters in veste anni ’70: arrivano gli alter-ego Dee Gees con “Hail Satin”

I Foo Fighters debuttano in una nuova travolgente veste dance anni ’70 con la band alter-ego The Dee Gees annunciando Hail Satin, un vinile in edizione limitata in uscita il 17 luglio in occasione del Record Store Day. Interamente registrato presso il quartier generale dei Foo Fighters, lo Studio 606 West di Northridge a Los Angeles, l’LP “Hail Satin” avrà un packaging appositamente in mylar traslucido dai colori dell’arcobaleno e si candida a diventare il party record di un’estate anni ‘70.

Nel lato A Grohl, Hawkins, Mendel, Smear, Shiflett e Jaffee immortalano la disco music dei Bee Gees, interpretando fedelmente i successi dei fratelli Gibb dei Dee Gees “You Should Be Dancing“, “Night Fever”, “Tragedy” e “More Than A Woman“, più “Shadow Dancing” di Andy Gibb. Nel lato B il rock torna a impossessarsi degli studi 606 con la carica live delle canzoni dell’ultimo album dei Foo Fighters “Medicine At Midnight”.

MyZona

Tracklist:

Side A — The DEE GEES:

You Should Be Dancing

Night Fever

Tragedy

Shadow Dancing

More Than a Woman

Side B — LIVE at 606:

Making A Fire

Shame Shame

Waiting on a War

No Son of Mine Cloudspotter

Leggi anche: “25 anni di Foo Fighters: a Washington la maratona rock per celebrare la band di Dave Grohl

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli