Drunk Chicken Festival: a Pescina la 1a edizione

Saranno dieci gli artisti, tra band e solisti, che prenderanno parte alla prima edizione del Drunk Chicken Festival di Pescina (Aq). Nella cittadina abruzzese che diede i natali a Ignazio Silone e al Cardinale Giulio Mazzarino, il 30 e il 31 luglio andrà in scena l’appuntamento musicale all’interno del quale troveranno spazio numerose realtà emergenti. Al Rifugio Silone si esibiranno:

T’M’ P rock acoustic trio, Battista, Likantropi, The Spoonfool, Distillados, Cubica, Mojoshine, Silent Gears, 3+Dead e Stefano Paris con il suo Vinyl DJ SET.

MyZona

Leggi anche: In Europa è allarme contagi nei festival musicali. Dall’Olanda: siamo scioccati

Un evento, il primo nella zona dopo tanti di silenzio, che porterà nelle lande coperte del Fucino una tradizione non italiana accompagnata da un vero e proprio festival musicale. Dieci artisti in campo tra band e solisti che si alterneranno a colpi di chitarra e tanto rock. Apertura porte prevista per le 19 (per entrambi i giorni) ed è possibile pernottare in campeggio o in ostello previa prenotazione al numero 348.8289488.

Per qualsiasi ulteriore informazione sul Drunk Chicken Festival contattare:

Tamara 3429447926

Lorenzo 3488289488

Leggi anche: Green Pass, reazioni contrastanti in una Parigi che ritrova i grandi eventi

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli