Coronavirus, cancellato anche l’Eurovision 2020

Anche l’Eurovision 2020 salta a causa dell’emergenza Coronavirus. A renderlo noto è la stessa organizzazione della kermesse musicale, giunta quest’anno alla 64esima edizione, che avrebbe dovuto svolgersi a Rotterdam dal 12 al 16 maggio. La comunicazione è stata data mediante un post sul profilo facebook ufficiale che rimanda direttamente all’edizione del 2021. La location sarà la stessa di quest’anno. Solo poche ore fa avevamo dato l’annuncio dell’annullamento dell’edizione 2020 del festival di Glastonbury.

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

MyZona
spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli