ATIP: riapertura dei Teatri ancora simbolica e priva di elementi di sostenibilità

L’ATIP (Associazione Teatri Italiani Privati) accoglie con grande speranza la riapertura dei luoghi di spettacolo seppur,a loro dire, ancora simbolica e priva di elementi di sostenibilità per il comparto privato.

Questo settore, sostiene l’ATIP, confida di poter accogliere il proprio pubblico in autunno, allorquando sarà raggiunta la necessaria percentuale di vaccinati. Ciò permetterà agli operatori di lavorare e al pubblico di fruire degli spettacoli in piena sicurezza e serenità.

MyZona

L’ATIP nel frattempo prosegue la propsia missione come interlocutore del governo e delle istituzioni per disegnare un nuovo percorso che in due anni riporti le imprese di spettacolo ad essere competitive. Il tutto per ottenere ancora il giusto sostegno per superare questi mesi di chiusura in attesa che si attuino i parametri operativi imprescindibili per la stessa sussistenza del settore privato. SI parla quindi di capienze, libertà di accesso e libertà di esecuzione artistica.

Photo by Gwen King on Unsplash

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli