Woman, l’omaggio di John Lennon all’universo femminile

Pubblicata un mese dopo la morte di John Lennon, Woman” uscì come singolo dell’album “Double Fantasy” il 16 gennaio del 1981.

Scomparso l’8 dicembre 1980, Lennon era stato assente dalle scene musicali per circa cinque anni. “Double Fantasy” è stata l’ultima fatica discografica realizzata dal cantautore di Liverpool insieme alla sua Yōko Ono per la Geffen Records.

MyZona

Scritta come ode alla moglie – anche se molti la considerano una dichiarazione di perdono –  “Woman” rappresenta anche una dedica a tutto il genere femminile.

Leggi anche: Speciale Nick Drake, il poeta maledetto del rock inglese in bilico tra Baudelaire e Robert Johnson

For the other half of the sky…”, sussurra Lennon all’inizio della canzone. L’espressione, ripresa da una massima cinese utilizzata da Mao Tse Tung, fa pensare che questo testo non può essere considerato una semplice dichiarazione d’amore per la propria moglie, ma anche un omaggio all’universo delle donne.

Infatti pare che durante una delle tante prove Lennon spronò i suoi musicisti con queste parole: “Ok guys, let’s lay down and sing for your mother or sister or for anybody of the female race”.

Testo

For the other half of the sky…

Woman I can hardly express,
My mixed emotion at my thoughtlessness,
After all I’m forever in your debt,
And woman I will try express,
My inner feelings and thankfullness,
For showing me the meaning of success
Oooh well, well
Oooh well, wellWoman I know you understand
The little child inside the man,
Please remember my life is in your hands,
And woman hold me close to your heart,
However, distant don’t keep us apart,
After all it is written in the stars,
Oooh well, well
Oooh well, wellWoman please let me explain,
I never…

Da leggere anche

Antonella Valente
Laureata in Giurisprudenza e Giornalista Pubblicista dal 2018, ama il teatro, il cinema, l'arte e la musica. Appassionata di recitazione, si diletta a salire su un palco di tanto in tanto. In altre sedi, anche Avvocato.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli