Al via Water World Music Festival, l’evento galleggiante organizzato da Salmo con ospite Bob Sinclar

Tutto pronto per l’evento dell’estate: Water World Music Festival andrà in scena questa domenica presso la splendida baia di Cala dei Sardi, dove nei giorni scorsi è già stato posizionato il palco galleggiante di 640m² e dove sono attese circa 200 imbarcazioni da cui il pubblico potrà godersi il concerto, formando una vera e propria arena in mare.

Water World Music Festival, organizzato da LBNSK360 e Vivo Concerti, in stretta collaborazione con il Title Partner MINI e Red Carpet, e di cui glo™ è Main Partner e Radio 105 Radio Partner ufficiale, si svolgerà dalle 15 alle 20 di domenica 25 Luglio 2021 a largo della Marina di Cala dei Sardi (Olbia, Sardegna).

MyZona

Un evento unico nel suo genere, che per la prima volta vedrà esibirsi sullo stesso palco Salmo, ideatore e protagonista dell’evento, che ospiterà durante il suo set Coez, Slait, Lazza, DJ 2P e Noyz Narcos. Il main set sarà preceduto dall’esibizione di Bob Sinclar, mentre l’apertura pomeridiana sarà invece affidata al dj set di Mamacita.

Leggi anche: “La rivoluzione musicale targata Machete: 10 anni dopo il collettivo è più attivo che mai

Le prenotazioni per accedere all’evento sono ormai quasi sold-out: pochi ancora i biglietti rimasti in vendita sul sito ufficiale. Non sarà infatti possibile accedere con un mezzo privato, ma bisognerà acquistare un posto singolo sulle imbarcazioni o noleggiare un gommone o una barca a vela per godersi l’evento con i propri amici tramite i canali ufficiali del Festival.

Alla sicurezza sanitaria del Water World Music Festival contribuirà in misura decisiva il Mater Olbia Hospital. In particolare, l’Ospedale, risultato della partnership tra la Fondazione Policlinico Gemelli e la Qatar Foundation, allestirà delle postazioni in prossimità degli imbarchi dove il proprio personale, altamente specializzato, effettuerà tamponi antigenici di terza generazione, della stessa tipologia utilizzata con successo presso l’Health Testing Center dell’Aeroporto di Olbia.

Photocredits by official website

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli