“Volevo nascere scema! (…per non andare in guerra!)”, il nuovo spettacolo di Barbara Foria

Volevo nascere scema barbara foria

Come può una donna del XXI secolo vivere felice i propri rapporti interpersonali senza ansie di prestazione, senza paura del futuro e, soprattutto, senza filtri Instagram?

Nel suo nuovo one-woman-show “Volevo nascere scema! (…per non andare in guerra!)”, Barbara Foria mette in scena i dubbi esistenziali e i controsensi surreali che sorprendono una donna arrivata a quella che Dante chiamava “metà del cammino” e che le fanno desiderare di rinascere in una prossima vita con un atteggiamento più spensierato verso la realtà.

MyZona

Insomma, il segreto della felicità è quello di rinascere scema?

In scena al Teatro Sala Umberto di Roma dal 17 al 29 maggio, per la regia di Claudio Insegno, lo spettacolo è stato realizzato dalla Foria insieme a Fabrizio Testini, Alessandro Clemente e Stefano Vigilante.

Leggi anche “Roma a Teatro: gli spettacoli dal 10 al 15 maggio”

L’attrice napoletana classe 1975 è conosciuta grazie alle interpretazioni in film come “3+1 giorni per innamorarsi” (2018), “Natale da Chef” (2017), “Fausto & Furio: Nun potemo perde” (2015), “Vittima della storia” (2006).

Articolo precedente“Con chi viaggi”, in arrivo al cinema il nuovo film del duo YouNuts! (Video)
Articolo successivoRomaeuropa Festival: la presentazione del programma della 37° edizione