Vibraciòn Fatal: il live album del Rita di Tizio trio per riscattare un anno di lockdown

È in uscita il primo disco del Rita Di Tizio Trio, un Cd live registrato da Alex Marton durante un concerto tenuto nel febbraio 2020. La decisione di realizzare un live è stata presa unanimemente dai tre musicisti, convinti che il particolare interplay che viene a crearsi durante le loro esibizioni, potesse realizzarsi appieno non in studio ma in un’esibizione dal vivo.

Vibración fatal, titolo scelto dal batterista Marino Alberti e ripreso da un verso del testo di Oblivion (brano adorato da Rita Di Tizio) rappresenta un viaggio in primis nel tango nuevo di Astor Piazzolla, scivolando verso il genio musicale di Richard Galliano, con due digressioni, l’una verso il vals criollo (Que nadie sepa mi sufrir) e l’altra verso l’est (Czardas, richiesta come bis).

MyZona

Ciò che caratterizza le interpretazioni di questo trio è il pathos trasmesso al pubblico attraverso momenti di intenso lirismo intercalati alla forte passionalità insita in ogni singola nota del loro repertorio. Tutti gli arrangiamenti presentati sono originali, molto spesso estemporanei, basati su improvvisazioni estremamente libere che interessano tutti gli aspetti del linguaggio musicale. Dall’ascolto di Vibración fatal si percepisce perfettamente questa loro peculiarità, ravvisabile in particolare nei momenti introduttivi e finali e nelle gradazioni dinamiche ed agogiche scaturite da un ascolto attento tra i tre componenti del gruppo, frutto di un’empatia musicale veramente particolare.

Non si tratta quindi di una improvvisazione prettamente jazzistica, ma qualcosa di diverso. Potremmo definirlo uno stato d’animo (in quanto tale mutante al mutare del contesto) frutto di una unione profonda tra i tre interpreti e tra loro ed il pubblico.

TRACKLIST

  1. Tango pour Claude (R. Galliano)
  2. Spleen (R. Galliano)
  3. Vuelvo al Sur (A. Piazzolla)
  4. Que nadie sepa mi sufrir (A. Cabral)
  5. Libertango (A. Piazzolla)
  6. Yo soy Maria (A. Piazzolla)
  7. Oblivion (A. Piazzolla)
  8. Desmayo (Concina-Caw)
  9. Czardas (V. Monti)

Leggi anche: “Radio Indie Music Like, i Coma_Cose lambiscono il podio della classifica su Rt Radio Terapia

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli