Un ponte aereo tra Roma e l’Abruzzo, la meraviglia catturata dai droni di Pagliai

Si chiama “Three Color” ed è la suggestiva e commovente testimonianza visiva che Mauro Pagliai, videomaker e fotografo freelance abruzzese, dona alla sua terra e all’Italia intera in questi tempi difficili della pandemia.

Pagliai, artista di riconosciuta creatività e professionalità, ha ottenuto attestati prestigiosi come il premio AirVuz per il video “Not Only NOW, it’s EPIC” girato intorno a Rocca Calascio.

Ecco Three Color:

Green
White
Blue
Repeat

Articolo precedenteRingo come Pierrot: la musica colora le nostre vite e la rinascita sarà come negli anni ’50. Ma sono davvero incazzato…
Articolo successivoJoan Baez canta “Un mondo d’amore” per l’Italia e Morandi replica con un duetto virtuale
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.