The Ice Queen di Roberto Di Francesco: gli scatti in light painting del fotografo 22enne su Feroce Magazine

Suggestioni gotiche, atmosfere fantasy e light painting. Così, il 22enne Roberto Di Francesco immagina la sua regina del ghiaccio per un servizio finito su Feroce Magazine, piattaforma britannica che, tramite contributi provenienti da tutto il mondo, cerca di anticipare le prossime tendenze.

Ecco che Di Francesco, coinvolgendo sua sorella Erica, sia nel design sia come modella, ha realizzato degli scatti che hanno centrato l’interesse del magazine. “Frequento l’Accademia di Belle arti dell’Aquila”, racconta. “Ho deciso di intraprendere gli studi nel settore della fotografia grazie a un viaggio in crociera 4 anni fa dove ho riconosciuto negli scatti la mia unica e vera passione. Da poco sto iniziando a vedere i frutti del mio lavoro, cercando sempre di stupire me stesso con ogni mezzo”.

MyZona

Roberto nasce principalmente come ritrattista ma è sempre a caccia di qualcosa di surreale negli sacatti attraverso l’uso del colore e dell’illuminazione. “È tutto quello che mi permette di parlare con il mondo”, sottolinea. “Ho prodotto delle immagini per Feroce chiedendo ad Erica di indossare una gonna realizzata da Rossana Di Crescenzo, con busto e corona completate da Erica stessa. Poi ho proceduto in light painting su un multiscatto di svariati secondi”.

Da leggere anche

Fabio Iulianohttp://www.fabioiuliano.it
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli