Sylvester Stallone svela la serie prequel su Rocky

L’annuncio è di quelli da far suonare le campane. Quando si pronuncia il nome di Rocky e si sente risuonare il celebre motivo scritto da Bill Conti, verrebbe voglia di far colazione con 5 uova crude, infilare una tuta logora e iniziare a correre per le vie di Philadelphia.

45 anni sono passati dal quel lontano 1976, anno in cui Sylvester Stallone e John J. Avildsen diedero vita al primo capitolo di una delle più importanti saghe cinematografiche di sempre. E dopo 6 capitoli, 2 spin-off e un terzo in dirittura d’arrivo, il pugile più famoso di Hollywood non pare intenzionato ad appendere i guantoni al chiodo.

MyZona

Sembrerebbe infatti ufficiale l’inizio dei lavori per la realizzazione di una Serie TV incentrata sullo Stallone Italiano e ambientata 14 anni prima degli eventi narrati nel primo Rocky. A confermarlo è lo stesso Stallone che, tramite il suo profilo Instagram, ha mostrato alcuni stralci di una prima sceneggiatura: “Questo potrebbe essere il post più strano che ho fatto finora. Stamattina ho iniziato a scrivere una sceneggiatura per un prequel di Rocky, concepito per lo streaming. Idealmente si tratta di qualche stagione da 10 episodi, per arrivare davvero al cuore dei personaggi negli anni della loro giovinezza. Ecco un piccolo assaggio di come inizia il mio processo creativo… Spero si possa fare. Poi avevo bisogno di schiarirmi le idee, quindi sono andato a pescare…. Continuate a dare pugni, amici miei!”.

Leggi anche: Fari puntati su Rocky: genesi di un mito senza tempo

Non è chiaro se lo stesso Sly avrà modo di ritagliarsi uno spazio nel cast della serie. Ma lo stesso Rocky ci ha abituati a non dar mai nulla per scontato e a non abbandonarsi alla sconfitta prima di sentire il gong. E allora, perché non sperarlo?

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli