Springsteen a Broadway, spettacoli vietati ai vaccinati AstraZeneca: aggiornamento

Aveva già fatto discutere l’esclusione dei non vaccinati dal botteghino per lo spettacolo di Bruce Springsteen a Broadway, come riportato qualche giorno fa. Gli organizzatori hanno fatto un altro giro di vite. “Springsteen on Broadway” è stato precluso anche ai vaccinati il cui siero non è autorizzato dalla Fda (Food and Drug Administration – l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici).

Tra i vaccini esclusi negli Usa c’è anche l’AstraZeneca, ben diffuso invece in Canada in Europa. Potrebbe essere un protocollo condiviso che verrà seguito per tutti gli spettacoli di Broadway come riporta il sito Deadline Hollywood sulla base di una decisione dello staff dei  Jumjamcyn Theaters. Proprio un aggiornamento delle linee guida permette ora di estendere anche la possibilità di ingresso alle persone che hanno completato il vaccino con i sieri approvati dell’Oms (tra cui anche AstraZeneca).

MyZona

Nonostante le numerose polemiche legate a questo vaccino, AstraZeneca si è dimostrato efficace contro qualsiasi variante. Il costo relativamente basso di ciascuna dose ha aperto a dinamiche inedite nel mercato, anche in relazione alla posizione dei concorrenti.

Cover photo by Ellery Sterling on Unsplash

Da leggere anche

Fabio Iulianohttp://www.fabioiuliano.it
Giornalista, docente di lingue straniere, tra le collaborazioni l’agenzia Ansa e il Centro (testata ex gruppo L’Espresso-Finegil Editoriale). In passato ha lavorato a Parigi e Milano con Eurosport e Canal +. Come blogger, oltre ad aver seguito vari eventi sportivi internazionali, dalle Universiadi (in Europa e in Asia) alla Race Across America – la folle corsa ciclistica da un capo all’altro degli Stati Uniti – ha condotto alcune inchieste sull’immigrazione con reportage in Italia, Romania e Marocco. Nel 2007 ha vinto il premio giornalistico Polidoro. Nel 2016 ha firmato “New York, Andalusia del Cemento – il viaggio di Federico García Lorca dalla terra del flamenco alle strade del jazz” (Aurora edizioni), l’anno successivo Lithium 48, sempre per la stessa casa editrice.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli