“Per Lucio”: al cinema solo il 5,6 e 7 luglio

Solo il 5, 6 e 7 luglio nelle sale italiane l’emozionante film documentario, “Per Lucio” firmato da Pietro Marcello, regista di “Martin Eden”, tra canzoni e interviste agli amici più intimi.

Il film unisce biografia e storia, realtà e immaginario, dando vita a un ritratto che attinge dall’infinito bacino dei repertori pubblici e privati, storici e amatoriali. Grazie ai materiali d’archivio di Istituto Luce Cinecittà, Fondazione Cineteca di Bologna, Home Movies – Archivio Nazionale del Film di Famiglia, Archivio Audiovisivo del movimento operaio e democratico e Fondazione CSC – Archivio Nazionale Cinema d’Impresa (Ivrea).

MyZona
Leggi anche: ““Madre”: arriva nelle sale italiane il film del 2009 di Bong Joon-ho”

Tutti elementi che riportano alla luce l’avventura di Dalla e le sue molte vite. Il faticoso esordio, l’entusiasmo per la prima ascesa al successo, la fortunata collaborazione con il poeta Roberto Roversi, fino e alla consacrazione come autore colto e popolare.

TRA BOOM ECONOMICO ED EVENTI TRAGICI

“Per Lucio” è un viaggio visivo e sonoro nell’immaginario poetico e irriverente del cantautore bolognese Lucio Dalla. Una narrazione inedita del suo mondo condotta attraverso le parole del suo fidato manager Tobia e del suo amico d’infanzia Stefano Bonaga.

Liriche e musiche dipingono un’Italia sotterranea e sfumata, immergendo lo spettatore in una libera narrazione del Paese attraverso i tragici eventi del periodo e il boom economico.
Questa è l’Italia degli ultimi e degli emarginati, questa è l’Italia di Lucio.

LE PAROLE DEL REGISTA, PIETRO MARCELLO

Raccontare Lucio Dalla è un desiderio antico, un progetto maturato nel tempo. Già da bambino ascoltavo e riascoltavo le sue canzoni sul giradischi di mio padre. Nacque una grande passione per la sua musica, il suo mondo e le sue parole che hanno abbracciato un’epoca entrando a far parte dell’immaginario pubblico e privato degli italiani, amate dai potenti e dai nullatenenti, dagli uomini e dalle donne.

Un amore rinnovato nel corso degli anni che mi ha portato ad incontrarlo personalmente in occasione della presentazione de La bocca del lupo a Bologna.
Già prima della sua morte mi ero ripromesso di realizzare un film che, attraverso le sue canzoni e la sua vicenda umana e artistica, raccontasse la storia di Italia. Da questa promessa lungamente custodita nasce “Per Lucio“.

“Per Lucio” è una produzione IBC Movie con Rai Cinema in collaborazione con Avventurosa, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna. È distribuito al cinema da Nexo Digital, in collaborazione con i media partner Radio DEEJAY, MYmovies.it e Rockol.it.

IL TRAILER DEL FILM

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli