Marlene Kuntz, via ad agosto il “Post-pandemic tour”

Marlene Kuntz, storica band di Cuneo, dall’8 di agosto girerà da nord a sud l’Italia con il “Post-pandemic tour”. Saranno nove le date, la prima delle quali sarà a Carpi, in provincia di Modena in Piazza dei Martiri.

Ad accompagnare il gruppo ci sarà il batterista dei Bluvertigo, Sergio Carnevale, che andrà a sostituire temporaneamente Luca Bergia. Al riguardo i Marlene Kuntz hanno comunicato poche ma semplici parole chiarificatrici. “Per ragioni personali ha deciso di prendersi del tempo per se stesso e di staccare dalla musica per qualche mese”.

MyZona

La band nata sul finire degli anni ’80 è ancora oggi un simbolo dell’alternative rock italiano, tanto da influenzare ancora le generazioni moderne.

Leggi anche ” “La canzone che scrivo per te” dei Marlene Kuntz non è (solo) una canzone d’amore”

Il loro nome è un omaggio all’attrice Marlene Dietrich accompagnato dalla parola “kuntz” che nello slang inglese significa “fighe”. Lo scorso anno, in occasione dei 30 anni di carriera festeggiati nel 2019, hanno registrato l’album  302010 MK²LIVE.

Il doppio disco in formato vinile e digitale, contenente le registrazioni live del tour dell’anno precedente, è stata “una fotografia completa e quasi del tutto esaustiva di chi sono diventati i Marlene Kuntz dopo 30 anni di attività: una band in grado di dimostrare una attitudine eterogenea fatta di suoni tanto aggressivi e elettrici quanto di delicatezze sofisticate ma altrettanto intense”, come lo hanno definito loro stessi.

Il “Post-pandemic tour” vuole, dunque, rappresentare un punto di ripartenza rispetto alla pandemia che ha tenuto tutti, pubblico e artisti, lontani dai concerti.

“Lo scorso anno suonammo tre soli concerti in estate. Il titolo del tour (Andrà tutto bene?) era ovviamente ironico. Il concerto era molto bello ed emozionante, e sull’impianto di quello porteremo in giro la nostra musica questa estate. Canzoni sottilmente inquiete e mediamente adatte a interpretare lo stato confusionale in cui è piombata l’umanità, con una dose magnifica di propellente implosivo pronto a tramutarsi in esplosivo, nonostante l’obbligo ancora vigente di suonare per un pubblico seduto. Senza far soffrire troppo le persone costrette alla necessità di non alzarsi, proveremo a dar loro una scossa interiore in grado di non far rimpiangere la voglia di danzare e urlare a squarciagola”.

Queste le date del tour dei Marlene Kuntz

8 Agosto – CARPI (MO), Piazza dei Martiri
12 Agosto – CASTRIGNANO DE’ GRECI (LE), Kascignana Music Fest
13 Agosto – METAPONTO (MT), Castello di Torremare
18 Agosto – AGRIGENTO, Ellenic Music Festival
20 Agosto – RIONERO IN VULTURE (PZ), Vulcanica Live Festival
28 Agosto – FIRENZE, Ultravox Firenze
4 Settembre – CAPOTERRA (CA), Anfiteatro Parco Urbano
9 Settembre – ROMA, Cavea Auditorium Parco Della Musica
11 Settembre – MILANO, Circolo Magnolia

Da leggere anche

Federico Rapini
Nato a Roma grazie alle notti magiche di Italia 90, si laurea in Lettere con indirizzo storico all’Università di Roma “Tor Vergata”. Cresciuto tra la passione per la Roma ed i libri di Harry Potter punta ad una nuova laurea in Filologia. Ancora deve capire se essere un Grifondoro o il nuovo Totti

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli