Le Scuderie del Quirinale svelano la mostra virtuale dedicata a Raffaello

E’ da oggi online la mostra virtuale “Raffaello. 1520-1483” delle Scuderie del Quirinale in cui si offre un video racconto, tramite una vera e propria passeggiata in mostra, dell’intera esposizione dedicata al genio urbinate.

La visita permette di ripercorrere a ritroso la vita dell’artista, dalla morte precoce avvenuta il 6 aprile 1520, fino agli esordi fiorentini e al confronto con Michelangelo e Leonardo. Il percorso, che attraversa simbolicamente le nove sale della vita di Raffaello, intende celebrare ogni sfaccettatura dell’artista della bellezza e della grazia “quasi sovrannaturale”.

MyZona

Anche a distanza, il pubblico sarà quindi in grado di ammirare lo splendore e la purezza dell’arte di Raffaello condividendone la bellezza e la meraviglia.

Come ha dichiarato il Presidente Ales, Mario de Simoni: “In un momento così difficile, è importante che le istituzioni culturali facciano la propria parte e rendano accessibile a tutti l’arte di cui sono custodi. Le Scuderie del Quirinale rispondono a questa chiamata proponendo un palinsesto di attività online che, a partire dalla visita virtuale, permetterà di conoscere e di ammirare la maestria di Raffaello e le tante opere riunite eccezionalmente in questa grandiosa esposizione”.

E’ anche attraverso queste iniziative che il nostro patrimonio culturale rivive e si diffonde nello spazio e nel tempo perché come scrisse profeticamente Pablo Neruda:

Potranno tagliare tutti i fiori ma non fermeranno mai la primavera.

Da leggere anche

Sophia Melfi
Redattrice del magazine The Walk Of Fame. Studentessa, laureata in letteratura e filologia moderna, è un'appassionata di storia, cinema, arte e musica. Reduce da un'esperienza all'estero, è già pronta a ripartire. Appartiene alla generazione di quelli "con l'erba che cresce sotto i piedi" ed è anche amante del folklore e dei paesaggi scandinavi.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli