Le principali novità di novembre sulle piattaforme streaming

Novembre si prospetta come un mese ricco di contenuti, sia Netflix che Disney Plus, hanno un calendario fitto di eventi e prime tv.

DISNEY PLUS

La data più importante da segnare sul calendario è il 12 novembre, giorno designato come il Disney+ Day. In questa giornata lo studio di produzione della Walt Disney Company rilascerà nuovi contenuti Disney, Pixar, Star Wars e Marvel, per ringraziare gli abbonati di tutti il mondo. Una speciale programmazione celebrerà il secondo anniversario di Disney Plus che, da quel momento, sarà disponibile anche nei mercati dell’Asia e del Pacifico, raggiungendo nuovi spettatori.

MyZona

Oltre che sulla piattaforma streaming, si potrà festeggiare questo anniversario anche nei Disney Parks and Resorts di tutto il mondo, dove si potrà usufruire di esclusive promozioni ed esperienze uniche. Inoltre sullo shop online Disney ci saranno offerte particolari per tutti gli appassionati.

Ecco alcuni dei titoli che saranno rilasciati il 12 novembre:

  • Shang – Chi e la leggenda dei dieci anelli.
  • Home Sweet Home Alone
  • Jungle Cruise
  • Il mondo secondo Jeff Goldblum (2° st.)
  • Ciao Alberto (Corto animato)
  • I racconti di Olaf (serie di corti)
  • Dopestick – Dichiarazione di indipendenza (Serie Originale)

Ma questo non è tutto, altri contenuti in anteprima e novità saranno annunciati nei giorni a venire, perché con Disney le sorprese non finiscono mai.

NETFLIX

Per quanto riguarda Netflix, i titoli da tenere d’occhio sono principalmente 3, “Narcos: Messico”, “Yara” e “Cowboy Bebop”. Dopo il grande successo di “Squid Game“, sarà difficile per Netflix eguagliare gli ascolti di ottobre, eppure la piattaforma non demorde e presenta alcuni degli appuntamenti più attesi dai fan. Ecco quindi che il 5 novembre si inizia con due prodotti di grande qualità, la terza stagione di “Narcos: Messico” e il film evento “Yara”.

Leggi anche: “Yara, data di uscita e trailer del nuovo film di Marco Tullio Giordana (video)”

La prima andrà a chiudere il fortunato ciclo di Narcos, negli ultimi episodi scopriremo cosa è successo a Felix dopo che, nel finale della seconda stagione, era stato arrestato dal governo messicano. Azione presa a dimostrare l’impegno del governo contro il traffico di droga, necessaria per lo stato, così da essere incluso il quello che sarebbe diventato l’accordo nordamericano per il libero scambio. Da quello che si può intuire Felix, dalla prigione, riesce comunque a manipolare i cartelli, iniziando quella che sfocerà nella guerra messicana della droga.

Yara” porterà sugli schermi degli italiani, uno dei delitti più discussi degli ultimi anni, quello di Yara Gambirasio. Una vicenda complessa, caratterizzata da un insieme di eventi che hanno scosso l’opinione pubblica. Iniziando dalla scomparsa della ragazza, passando poi attraverso tutta l’indagine, compresa l’individuazione della traccia genetica, che ha portato all’arresto di Massimo Bossetti. Un uomo dalla vita semplice, priva di ombre e segreti, che però porta con sé una parte oscura, che si rivela grazie alle investigazioni fatte sull’uomo.

Dopo la docufiction su Alfredino, torna a farsi prepotente il bisogno di verità, il bisogno di capire perché certe tragedie accadano, senza un apparente motivo. Cosa possa condurre un uomo a commettere atti atroci come questi e cosa possa aiutare a non farli più accadere.

Il 19 novembre, con “Cowboy Bebop“, abbandoniamo il genere Crime per un po’ di sana leggerezza. La serie, basata sull’anime giapponese degli anni ’90, arriva dopo una produzione travagliata, durata quasi tre anni. La storia racconta di un futuro distopico, dove un gruppo di cacciatori di taglie insegue i criminali più pericolosi del sistema solare.

Leggi anche: “Lucca Comics & Games: 11 motivi per non perdersi questa edizione”

Soprannominati Cowboy, come nel vecchio West, grazie al loro coraggio, il gruppo si sposta di pianeta in pianeta sull’astronave Bebop e, per la giusta ricompensa, è pronto a salvare il mondo se necessario. Ad interpretare i tre protagonisti troviamo John Cho (The Exorcist), Mustafa Shakir (Luke Cage) e Daniella Pineda (The Detour), rispettivamente nei panni di Spike Spiegel, Jet Black e Faye Valentine. Questa la sinossi ufficiale rilasciata da Netflix:

“Ricchi di stile ma sempre a corto di soldi, i cacciatori di taglie Spike, Jet e Faye setacciano il sistema solare in cerca di lavoro e fanno i conti con il loro passato”.

Si prospetta, quindi, un inverno in compagna di vecchi amici e nuove conoscenze, quello in arrivo. Se volete essere aggiornati su tutte le più importanti uscite streaming, rimanete collegati sul nostro sito in continuo aggiornamento.

Photocredit by Unsplash

Da leggere anche

Federica Prato
Sono Federica, ho 33 anni e ho frequentato il Dams di Torino con indirizzo cinema. Da sempre appassionata di libri, fumetti, film e serie tv, sono cresciuta disegnando e scrivendo storie fin da quando ero piccola. Non appena ci sarà la possibilità non vedo l'ora di poter tornare a visitare il salone del libro e il Lucca Comics, appuntamenti da sempre segnati nella mia agenda.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli