La Mostra del cinema di Venezia si farà, Zaia: la cultura non può fermarsi

La Mostra del cinema di Venezia si farà a settembre come previsto e come da programmi. Forse in forma ridotta, forse meno affollata, ma la certezza che l’appuntamento culturale non salterà sembra ormai esserci. A darne spiegazioni e a fornire maggiori precisazioni è il governatore della Regione Veneto, Luca Zaia, che fa anche parte del Cda della manifestazione.

“Gli esperti dicono che settembre è la finestra per le elezioni quindi si può fare la Mostra. Ho parlato con il presidente Roberto Cicutto e sul problema Biennale Architettura è stato detto che la maggior parte degli espositori non se la sentiva di fare gli allestimenti dei padiglioni, sulla Mostra del cinema probabilmente non ci saranno tutte le produzioni che siamo abituati a vedere perché si sono fermate le lavorazioni e le anteprime dei film ma tutto si farà come previsto”.

MyZona

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli