Jasmine Trinca: è lei la Miglior attrice protagonista ai David di Donatello 2020

Con il suo ruolo in “La Dea Fortuna” (2019) diretto da Ferzan Özpetek, Jasmin Trinca conquista il Premio David 2020 come “Miglior attrice protagonista”.

Nel film interpreta il ruolo di Annamaria, madre di due bambini che è costretta a lasciare ai suoi due migliori amici Arturo e Alessandro (Edoardo Leo e Stefano Accorsi) per via di alcuni accertamenti medici a cui deve sottoporsi.

MyZona

Attrice dai toni pacati, dolci e affabili che costituiscono il suo tratto distintivo, Jasmine Trinca conta già una vittoria come Miglior attrice protagonista nel 2018 con il film “Fortunata” (2017) diretto da Sergio Castellitto, dove condivide la scena con Stefano Accorsi e Alessandro Borghi, con il quale vince anche il premio Un certain regard”per la Miglior interpretazione nella 70° Edizione del Festival di Cannes.  Numerose sono state anche le candidature ai Premi David: ricordiamo la prima nel 2001 con “La stanza del figlio” (2001) diretto da Nanni Moretti, con Nanni Moretti e Laura Morante, film che rappresenta il suo esordio sul grande schermo.

Da leggere anche

Eleonora Lippa
Studentessa di traduzione editoriale, innamorata della Spagna, del cinema italiano e delle parole di Alberto Moravia, coglie al volo la possibilità di uscire dalla suo comfort zone e visitare tutto ciò che è possibile. Gingerness e arrosticini come unico credo.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli