Il cinema francese piange Michel Piccoli. Nel 2011 il David di Donatello con Habemus Papam

Si è spento a 94 anni Michel Piccoli, tra i massimi esponenti del cinema d’autore francese. Nato a Parigi il 27 dicembre del 1925 esordì sul grande schermo con Sortilèges ad appena venti anni. Dopo la classica gavetta che lo ha portato ad avere sempre maggiori, l’incontro con Luis Buñuel con il quale collabora per circa venti anni nel periodo surrealista del regista. Nel 2011 la vittoria del David di Donatello per la sua interpretazione in Habemus Papam.

Da leggere anche

Speciale multimedia

MyZona
spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli