Morta Helen McCory, la zia Polly di Peaky Blinders

Helen McCory, attrice inglese di 52 anni, muore dopo una lunga battaglia con il cancro.

“Con il cuore a pezzi devo annunciare che dopo un’eroica battaglia contro il cancro, la bella e straordinaria donna che è Helen McCrory è morta in pace a casa, circondata da un’ondata di affetto da parte di amici e familiari” queste le parole del marito, l’attore Damian Lewis.

MyZona

La poliedrica attrice era noto al grande pubblico soprattutto per il ruolo di zia Polly in Peaky Blinder e quello di Narcissa Malfoy in Harry Potter.

Soprattutto nella serie sulla gang di Birmingham Helen McCory ha avuto una parte cruciale. Era lei la vera matriarca della famiglia Shelby. Il profilo social di Peaky Blinders, appresa la notizia, ha voluto rendere omaggio all’amatissima zia Polly: “Tutto il nostro amore e i nostri pensieri sono con la famiglia di Helen. Riposa in pace”.

In Harry Potter la figura di Narcissa Malfoy, madre dello studente meno gradito al protagonista, dopo un duraturo ruolo da antagonista si rivela fondamentale per la sopravvivenza del maghetto più famoso del mondo.

Altri ruoli che le hanno dato lustro sono stati quelli della madre di Giacomo Casanova in Casanova, al fianco di Heath Ledger, e quello di Cherie Blair in “The Queen-La regina” del 2006.

L’ultimo triste saluto del marito ne descrivono sinteticamente, quanto pienamente, la sua vita nonostante la malattia: “È morta come ha vissuto. Senza paura. Dio, l’abbiamo amata e sappiamo quanto siamo stati fortunati ad averla avuta nelle nostre vite. Ora vai in cielo, piccola, e grazie”.

Lascia marito e due figli di 15 e 14 anni.

Da leggere anche

Federico Rapini
Nato a Roma grazie alle notti magiche di Italia 90, si laurea in Lettere con indirizzo storico all’Università di Roma “Tor Vergata”. Cresciuto tra la passione per la Roma ed i libri di Harry Potter punta ad una nuova laurea in Filologia. Ancora deve capire se essere un Grifondoro o il nuovo Totti

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli