Google dedica il doodle a Israel Kamakawiwo’ole, il gigante buono delle Hawaii

Il Doodle di oggi su Google è dedicato ai 61 anni che avrebbe compiuto Israel Kamakawiwoʻole, l’artista hawaiano scomparso nel 1997 celebre in tutto il mondo per le sue performance con l’ukulele e da una sua straordinaria interpretazione di “Somewhere over the rainbow”.

Stiamo parlando di un’artista che, nell’immaginario collettivo, è diventato la “Voce delle Hawaii“. Nato il 20 maggio del 1959 in un sobborgo di Honolulu, alle Hawaii, è cresciuto in una famiglia di isolani nativi con un amore condiviso per la musica hawaiana. Ha vissuto solo 38 anni.

MyZona

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli