E’ morto Irrfan Khan, protagonista di Vita di Pi, The Millionaire e Jurassic World

Irrfan Khan, attore indiano amatissimo in patria e sdoganato anche nell’ambito del cinema internazionale, è morto quest’oggi all’età di 53 anni a seguito di complicanze dovute da un tumore al colon. La sua carriera era iniziata nel 1988 con la pellicola “Salaam Bombay!”, affermandosi piano piano fino da arrivare a recitare come protagonista, o con un ruolo altresì importante, in film come “The Millionaire”, “Vita di Pi”, “Inferno” e “Jurassic World”.

Nel 2008 la scoperta della malattia, un raro tumore endocrino che colpisce le cellule che hanno la funzione di rilasciare ormoni nell’apparato di circolatorio. A nulla sono valse le cure e i ricoveri in un ospedale di Londra. E’ morto stamane all’ospedale di Mumbai.

MyZona


Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli