È morto Diego Armando Maradona

Calcio in lutto, è morto Diego Armando Maradona, uno tra i calciatori più forti di tutti i tempi, se non il più forte in assoluto come in molti hanno sempre sostenuto. Maradona, 60 anni, è deceduto a seguito di un arresto cardiaco. Nelle scorse settimane era stato operato alla testa a seguito di un’emorragia che aveva destato da subito grandi preoccupazioni. Al momento del malore era nella sua abitazione, dove stava passando la convalescenza post operatoria.

La notizia è stata resa nota prima dal quotidiano Il Clarin e poi è stata confermata dalla CNN.

MyZona

El Pibe De Oro, da capitano, vinse la Coppa del Mondo di Calcio nel 1986. Iniziò la sua carriera in patria, nel Boca Juniors, prima di trasferirsi in Europa nel Barcellona e poi nel Napoli, città alla quale era profondamente legato e con la quale si consacrò come la più grande stella del mondo del calcio.

Anche Manu Chao, anni addietro, volle tributare Maradona con una sua canzone

Da leggere anche

Antonella Valente
Laureata in Giurisprudenza e Giornalista Pubblicista dal 2018, ama il teatro, il cinema, l'arte e la musica. Appassionata di recitazione, si diletta a salire su un palco di tanto in tanto. In altre sedi, anche Avvocato.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli