E’ morto Bill Withers, “Lean on Me” e “Ain’t No Sunshine” i suoi grandi successi

Si è spento a Los Angeles, all’età di 81 anni, il bluesman statunitense Bill Withers. Autore di canzoni che ha scritto la storia del genere, come “Lean on Me”, “Lovely Day”, Ain’t No Sunshine” o “Use Me”, è morto a causa di complicanze cardiache.

Ne ha dato l’annuncio la famiglia che ha scritto: “Siamo distrutti dalla perdita del nostro amato e devoto marito e padre. Un uomo solitario con un cuore spinto a connettersi con tutto il mondo, con la sua poesia e la sua musica ha parlato con sincerità alle persone e le ha unite tra loro”.

MyZona

Da leggere anche

Federico Falcone
Fondatore e direttore responsabile del magazine The Walk Of Fame. Nato e cresciuto in Abruzzo, è diventato giornalista pubblicista dopo aver completato gli studi in Giurisprudenza. Appassionato di musica, cinema e teatro, avrebbe sempre voluto essere il Will Smith di Indipendence Day o, tutt'al più, Aragorn de "Il Signore degli Anelli". Vola basso.

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli