“Dall’inferno all’infinito”, l’omaggio a Dante di Monica Guerritore

In occasione del VII centenario della morte di Dante Alighieri un’anteprima di stagione, presso i teatri più importanti della regione Umbria, con una delle attrici più rappresentative della scena italiana, Monica Guerritore. L’attrice, ha parlato del suo spettacolo, “Dall’inferno all’infinito“:

“Il viaggio di Dante quella notte tra il 7 e l’8 aprile del ‘300 mi ha trascinato in un volo ininterrotto di apparizioni e immagini mentali che non potevano esaurirsi nelle sue immagini. Portavano con sé archetipi simili, assonanti e musiche e sensazioni che piano piano piano sono diventate viaggio interiore… e che ancora non sono esaurite.

MyZona
Leggi anche: ““Imagine” compie 50 anni, ed è subito festa”

Nella mia intenzione, il desiderio forte di sradicare parole, testi, versi altissimi dalla loro collocazione conosciuta per restituirgli un senso originario e potente, sicura che la forza delle parole di Dante, togliendole dal canto e dalla storia, ci avrebbe restituito un senso originario, ci avrebbe condotto all’interno delle zone più dense, oscure e magnifiche dell’animo umano. Sicura che, seguendo un percorso di incontro con le sue figure di riferimento (Virgilio, il suo super-Io, Beatrice/Francesca e gli aspetti del Femminile, il Caos dell’Inferno, Ugolino, il Padre) si sarebbe potuta avvicinare intimamente l’ispirazione originale di Dante nell’affrontare la Divina Commedia.

Senza paura dei tagli e senza paura di proseguire quel racconto con parole, e testi altissimi di altri autori, più vicini a noi, come Morante, Pasolini, Valduga. A noi solo il merito di esserci, dire e ascoltare. A voce alta… Col cuore e con la testa… E alla fine e naufragar m’è dolce in questo mare (…) e quindi uscimmo a riveder le stelle. Forse”.

LE DATE DELLO SPETTACOLO

Domenica 12 settembre: Teatro Comunale Luca Ronconi – Gubbio

Lunedì 13 settembre: Teatro Morlacchi – Perugia

Martedì 14 settembre: Teatro Morlacchi – Perugia

Mercoledì 15 settembre: Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi – Spoleto

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21, di seguito il sito a cui far riferimento per informazioni e prenotazioni: Dall’inferno all’infinito | Teatro Stabile dell’Umbria

Da leggere anche

Speciale multimedia

spot_img

Ultimi inseriti

esplora

Altri articoli